Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:26
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

New York concede il diritto di voto locale agli immigrati senza cittadinanza

Immagine di copertina

Con 33 voti a favore, 14 contrari e due astensioni, New York ha approvato una legge che consentirà agli immigrati che non sono cittadini statunitensi di votare per il sindaco e altre posizioni comunali. Una decisione storica che apre la strada a grandi dibattiti tra repubblicani, già pronti alle guerre legali, e democratici che pensano di seguire l’esempio della Grande Mela.

I residenti non-cittadini pagano miliardi in tasse statali, di vendita e immobiliari, come i cittadini e contribuiscono con 229 miliardi di dollari alla produzione economica dello Stato. “Abbiamo attualmente 1 milione di newyorkesi che pagano le tasse ma non sono rappresentati; i loro interessi non vengono presi in considerazione da nessun governo”, ha dichiarato il membro del Consiglio Comunale Ydanis Rodriguez. “Il nostro paese è stato fondato sulla lotta contro la tassazione senza rappresentanza, eppure questa ingiustizia continua ancora oggi. Il fatto che un gruppo che contribuisce così tanto all’economia e alla cultura della nostra città non sia rappresentato ha costituito un grande problema che questa legge cerca di correggere”.

Circa 1 milione di non cittadini adulti vive a New York City, il che equivale al 20 percento degli attuali elettori registrati, anche se ancora non è chiaro quanti sarebbero idonei a votare, secondo i dati del censimento. Per registrarsi, i non cittadini devono aver vissuto nello Stato per 30 giorni e avere almeno un permesso di lavoro.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea e la guerra costerebbe 78 milioni di euro
Ti potrebbe interessare
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea e la guerra costerebbe 78 milioni di euro
Esteri / “Il dilemma di Draghi”: la stampa internazionale si divide sull’ipotesi dell’ex banchiere al Quirinale
Esteri / Ucraina, la Nato annuncia l’invio di forze in Europa orientale. Il Cremlino: “L’Occidente aumenta le tensioni“
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”
Esteri / Un uomo è sopravvissuto dopo aver viaggiato per 10 ore nel carrello di un aereo partito dal Sudafrica
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami