Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Punture a tradimento in discoteca e durante i concerti: in Francia cresce l’allarme per il “needle spiking”

Immagine di copertina

Prima la sensazione di essere punti da un ago, poi la testa che gira e quel segno rosso sul braccio e sulla mano che attesta la puntura. Si chiama “needle spiking”, ed è un fenomeno che si ripeterebbe da mesi ormai, iniziato in Inghilterra ma diffuso soprattutto in Belgio e adesso anche in Francia. Il timore è che uno sconosciuto possa iniettare tra la folla una droga, un veleno, una sostanza tossica. Ieri, a Tolone, c’è stato il primo fermo.

Le ultime denunce arrivano da Nimes, dove una cinquantina di persone hanno dichiarato di aver subito le “Piqûres sauvages”, punture selvagge, stando a quanto riferito dal Midi Libre. Le vittime si sono presentate ai presidi della Croce Rossa che si occupavano della sicurezza sanitaria dell’evento festivo. In totale, tra giovedì 2 giugno e lunedì 6 giugno, 51 persone sono state vittime di questo preoccupante fenomeno.

Un uomo è stato infatti messo sotto inchiesta nella città francese dopo che alcuni spettatori della registrazione di un programma di TF1 hanno denunciato di aver subito delle misteriose punture. I fatti sarebbero avvenuti su una spiaggia dove è stato registrato il programma della nota emittente radiotelevisiva.

Il sospetto ha circa venti anni e abita a Lione. Il procuratore di Tolone ne ha già disposto il fermo.
Una ventina di spettatori che assistevano alla registrazione de “La canzone dell’anno” sulla spiaggia di Mourillon a Tolone hanno riferito alla polizia di essere stati punti durante il concerto. E almeno due donne, stando a quanto riportato, hanno raccontato alle forze dell’ordine di aver visto l’individuo girare con una siringa in mano.

Soltanto nel fine settimana, sono state una decina le denunce di iniezioni selvagge, in particolare quattro ragazzi e tre ragazze che hanno sporto denuncia alla gendarmeria a Auch. Tutti partecipavano alla tradizionale feria di Pentecôtavic, e tutti hanno sentito la puntura di un ago, seguita da un chiaro segno sulle braccia. “Abbiamo aperto un’inchiesta” ha confermato il procuratore di Auch Jacques-Edouard Andrault. A Belfort sei persone hanno denunciato lo scorso week end di essere stati punte durante un concerto e, analogamente, altre 4 al festival Pentecostavic a Vic-Fezensac.

Il pubblico ministero di Auch, Jacques- Edouard Andrault, interpellato dalla Afp ha detto che, con o senza malesseri, nelle vittime sono sempre stati evidenziati i fori delle punture. Altre segnalazioni di queste “piqures sauvages” sono state raccolte anche in Gran Bretagna e Svizzera.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, 25enne afroamericano ucciso con 60 colpi di pistola dalla polizia durante in inseguimento: il video
Esteri / Anticipazione TPI – Il razzismo verso afroamericani e minoranze negli Usa raccontato da “Il fattore umano”
Esteri / Guerra in Ucraina, avanzano le forze russe. Zelensky: "Riconquisteremo i territori perduti grazie alle forniture di armi moderne"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, 25enne afroamericano ucciso con 60 colpi di pistola dalla polizia durante in inseguimento: il video
Esteri / Anticipazione TPI – Il razzismo verso afroamericani e minoranze negli Usa raccontato da “Il fattore umano”
Esteri / Guerra in Ucraina, avanzano le forze russe. Zelensky: "Riconquisteremo i territori perduti grazie alle forniture di armi moderne"
Esteri / Usa, in Texas torna in vigore una legge del 1925 che vieta l’aborto e lo punisce col carcere
Esteri / Corte Suprema anti-aborto: così da 250 anni i giudici sono al servizio della destra
Esteri / Messico, albergatore italiano ucciso a colpi di pistola: stava andando a prendere le figlie a scuole
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Potenti esplosioni avvertite a Mykolaiv, nuovi aiuti dagli Usa. Cingolani: “Se Mosca chiudesse il gas, l’inverno potrebbe essere difficile”
Esteri / Mamma vegana costringe il figlio a mangiare solo frutta e verdura cruda per 18 mesi: lui muore di fame
Esteri / L’ex presidente ucraino Poroshenko a TPI: “L’Ue non ci basta, ora vogliamo la Nato. Putin? È un criminale”
Esteri / Covid, Kim Jong-un: “Il virus è stato mandato dalla Corea del Sud con i palloncini”