Covid ultime 24h
casi +15.746
deceduti +311
tamponi +253.100
terapie intensive -3

Morto di Covid il presidente della Tanzania: negazionista convinto, invitava i cittadini a curarsi con le erbe

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 17 Mar. 2021 alle 22:58 Aggiornato il 17 Mar. 2021 alle 23:03
1.2k
Immagine di copertina
John Pombe Magufuli

Il presidente della Tanzania John Pombe Magufuli è morto in un ospedale di Dar es Salaam. Ne ha dato notizia in televisione la vicepresiente Suluhu Samia Hassan oggi, mercoledì 17 marzo.

Il leader 61enne sarebbe morto per complicanze cardiache. Il negazionista d’Africa nei mesi scorsi aveva invitato i cittadini a curarsi con le erbe e a non vaccinarsi. Era soprannominato il bulldozer per il suo pugno duro su qualsiasi questione, era scomparso dalla scena pubblica da due settimane dando luogo a speculazioni sulla sua salute, confermate dal leader dell’opposizione Tundu Lissu.

Il popolare capo del partito Chadema, candidato alla presidenza e vittima di un attentato nel 2017, ha scritto l’11 marzo su Twitter: “L’uomo che ha dichiarato la vittoria sul Covid è stato trasferito in India questo pomeriggio’. Il suo negazionismo Covid, la sua follia sulla preghiera, si sono trasformati in un boomerang mortale!”

Rimane un mistero il vero motivo della sua morte e la data della morte. In Tanzania fonti credibili sostenevano che il Rais fosse morto già una settimana fa.

Leggi anche: 1. Come cambiano i colori delle Regioni: tutta Italia in rosso o in arancione, Sardegna resta in area bianca; // 2. Draghi: “Nuove restrizioni necessarie per limitare i morti. Per i vaccini attendano tutti il proprio turno”; // 3. Dal 15 marzo scompare l’area gialla, zona rossa nazionale a Pasqua: ecco le restrizioni decise oggi dal governo nel nuovo decreto anti-Covid; // 4. La pandemia economica non ha bollettini quotidiani, ma in Italia ci sono un milione di poveri in più (di Giulio Cavalli)

1.2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.