È morto Jacques Chirac, fu presidente della Repubblica francese dal 1995 al 2007

Ne hanno dato notizia fonti della famiglia. Aveva 86 anni

Di Donato De Sena
Pubblicato il 26 Set. 2019 alle 12:07 Aggiornato il 26 Set. 2019 alle 14:21
136
Immagine di copertina
Jacques Chirac. Credit: immagine PATRICK KOVARIK / AFP / Getty Images

Morto Jacques Chirac, ex presidente francese

È morto Jacques Chirac, ex presidente della Repubblica francese. A darne notizia oggi, giovedì 26 settembre 2019, sono state fonti della famiglia. Chirac si è spento, questa mattina, a Parigi. Era nato nella capitale francese il 29 novembre 1932: aveva 86 anni.

“Il presidente Jacques Chirac si è spento questa mattina attorniato dai suoi cari. Serenamente”, sono state le parole di Frederic Salat-Baroux, marito della figlia Claude.

Nella sua lunga carriera politico-istituzionale Jacques Chirac è stato il fondatore dei due principali partiti del centrodestra francese, il Raggruppamento per la Repubblica e l’Unione per un Movimento Popolare. Nelle istituzioni è stato Primo ministro dal 1974 al 1976 con Valery Giscard d’Estaing e dal 1986 al 1988 con Francois Mitterrand. È stato inoltre sindaco di Parigi dal 1977 al 1995. È diventato presidente della Repubblica nel 1995 ed è rimasto in carica fino al 2007.

Chi era Jacques Chirac

La carriera: fu presidente dal 1995 al 2007

Nel 1995 fu eletto 22esimo presidente della Repubblica francese. Nominò primi ministri Alain Juppé e, durante la cohabitation, Lionel Jospin. Fu rieletto nel 2002, quando sconfisse Jean Marie Le Pen nel primo ballottaggio presidenziale con l’estrema destra. Nominò quindi primi ministri Jean-Pierre Raffarin e Dominique de Villepin.

Durante la sua seconda presidenza ridusse il mandato presidenziale a cinque anni rimanendo presidente fino al 2007. In qualità di ex presidente, era membro di diritto del Consiglio costituzionale, anche se dal 2011 non partecipava più alle riunioni.

Chirac si era ritirato da diversi anni dalla politica e della vita pubblica. Viveva con la moglie Bernadette nella sua casa a Parigi. Nel 2005 fu vittima di un ictus e prima di lasciare l’Eliseo fu costretto a diversi ricoveri in ospedale. Negli ultimi tempi era apparso pochissimo in pubblico.

Addio a Chirac, il presidente di destra che si oppose al fascismo e voleva l’Europa unita (con l’Italia)

Il minuto di silenzio dei deputati

Oggi il presidente dell’Assemblea nazionale, Richard Ferrand, ha annunciato la morte di Jacques Chirac durante i lavori dell’Aula (qui un video). I deputati si sono alzati in piedi e hanno osservato un minuto di silenzio. “Jacques Chirac è ormai parte della storia di Francia”, ha detto Ferrand rendendo omaggio all’ex presidente scomparso.

136
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.