Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:12
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

“Mi stava praticando sesso orale ed è morta”. Poi confessa: “L’ho picchiata e uccisa”

Immagine di copertina

Ha detto che la moglie era morta durante un rapporto di sesso orale, ma il giudice non gli ha creduto e lo ha portato a confessare l’omicidio della consorte.

I fatti si sono svolti a Cambridge, nel Regno Unito. Il 44enne Robert Simpson-Scott, questo il nome dell’uomo, durante una colluttazione ha provocato alla moglie una serie di lesioni che poi si sono rivelate mortali.

La donna, anche lei di 44 anni e di nome Sally Cavender, ha riportato la frattura della colonna vertebrale, oltre a lesioni costali e cerebrali. Potrebbe essere morta per soffocamento.

L’uomo, dopo la colluttazione, ha chiamato i soccorsi sostenendo che la moglie fosse morta in seguito a un mancamento durante un rapporto di sesso orale.

La donna, in realtà, era ancora viva ed è stata trasportata d’urgenza in ospedale in gravissime condizioni. Dopo poche ore è deceduta.

Durante il processo a suo carico, Robert Simpson-Scott ha cambiato più volte versione. Inizialmente ha ribadito la tesi del mancamento durante il sesso orale.

Poi ha raccontato un’altra storia: la donna, secondo la sua nuova versione, si sarebbe tagliata un piede calpestando un bicchiere rotto sul pavimento, per poi cadere dalle scale.

Pubblici ministeri e giudici non hanno però creduto nemmeno a questa seconda versione.

Messo alle strette, alla fine il 44enne ha ammesso le sue responsabilità: “È vero, ho picchiato mia moglie e l’ho uccisa”. Tra due giorni è prevista la sentenza del tribunale a suo carico.

L’uomo, imputato di omicidio volontario, rischia una condanna pesantissima e potrebbe passare in carcere il resto della sua vita.

I parenti della vittima hanno chiesto per lui una condanna esemplare: “Non solo ha ucciso Sally ma ha anche raccontato bugie, nessuna pietà per lui. Ci vuole giustizia per una donna uccisa senza pietà e in maniera brutale”.

Qui tutte le ultime notizie di cronaca

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"