Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 06:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

I monumenti del mondo illuminati per Istanbul

Immagine di copertina

Sono molte le città del pianeta che hanno illuminato i loro monumenti-simbolo con i colori della bandiera turca, come già in passato per Parigi o Bruxelles

Dopo l’attentato suicida che ha ucciso 41 persone e ne ha ferite più di 200 all’aeroporto Ataturk di Istanbul nella sera di martedì 28 giugno, sono diverse le città del mondo che hanno voluto dare un segno di solidarietà alla nazione turca.

In particolare, come ormai è purtroppo frequente osservare, mercoledì notte diversi monumenti e luoghi-simbolo di metropoli di tutto il pianeta si sono illuminati con i colori della bandiera turca.

A Melbourne, per esempio, molti edifici pubblici sono stati illuminati di rosso e bianco, tra cui il parlamento dello stato di Victoria e l’Arts Centre .

Lo stesso è avvenuto in Nuova Zelanda, con la Sky Tower di Auckland, ma anche in Europa non sono mancati gli omaggi, con la Porta di Brandeburgo a Berlino, il ponte di Mostar in Bosnia, il Palazzo di Piazza Dam a Amsterdam e la Torre Eiffel a Parigi.

Qui di seguito alcuni tweet che hanno diffuso le immagini degli edifici illuminati:

La Porta di Brandeburgo a Berlino

La Sky Tower di Auckland, Nuova Zelanda

Piazza Dam a Amsterdam

Toronto

La Torre Eiffel a Parigi

Il Ponte di Mostar in Bosnia

Le torri del Kuwait

Il Parlamento a Melbourne

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo