Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 07:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Rivelati per sbaglio in tv i piani segreti della Russia per un missile nucleare sottomarino

Immagine di copertina

Due canali televisivi di stato russi hanno erroneamente mostrato i progetti della Russia, sin qui non ancora noti, per un missile nucleare sottomarino di lunga-gittata

Due canali televisivi di stato russi, Ntv e Channel One, hanno erroneamente mostrato i progetti della Russia, sin qui non ancora noti, per un missile nucleare sottomarino di lunga-gittata in grado di “contaminare con sostanze radioattive vaste aree, rendendole inadeguate per lungo tempo a qualsiasi tipo di attività economica o militare”.

L’incidente mediatico si è verificato nel corso di una trasmissione televisiva in cui veniva trasmesso un servizio sull’incontro a Sochi del presidente Vladimir Putin con alcuni ufficiali dell’esercito russo.

Nel servizio mostrato da entrambi i canali tv si vede un ufficiale che osserva un foglio dove sono raffigurati alcuni disegni dei missili e i dettagli di un’arma nucleare dal nome Status-6.

Il missile nucleare, ideati per essere lanciato dai sottomarini, sarebbe stato progettato dall’azienda di costruzioni di sottomarini di San Pietroburgo Rubin.

“È vero che alcuni dati segreti sono stati svelati nel video, per questo esso è stato successivamente cancellato”, ha dichiarato Dmitry Peskov, il portavoce di Putin.

I filmati sono stati conseguentemente cancellati dai canali televisivi, ma diversi siti avevano già pubblicato le immagini dei piani segreti attinte dal video.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”
Esteri / Usa, il video shock degli agenti che frustano migranti al confine con il Messico
Esteri / La donna che sfida i talebani: “Mentre tutti scappano dall’Afghanistan, io ho scelto di rimanere per lottare”
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli