Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Migranti sfondano la recinzione alla frontiera tra Bielorussia e Polonia: almeno 50 arresti

Immagine di copertina
Credit: ansa foto

Almeno 50 migranti sono stati arrestati vicino alla frontiera con la Bielorussia, dopo che due gruppi di persone erano riusciti a sfondare il recinto divisivo e attraversare il confine tra Bielorussia e Polonia. I profughi sono penetrati nell’area dei due villaggi di Krynki e Bialowieza.

“Nel corso delle ultime 24 ore, la polizia ha arrestato più di 50 persone vicino a Bialowieza dopo che avevano attraversato illegalmente la frontiera”, ha dichiarato Tomasz Krupa, portavoce della polizia regionale. In precedenza, il ministro della Difesa polacco, Mariusz Baszczak, aveva reso noto che c’erano stati molti tentativi di violare il confine nella notte, aggiungendo che al momento sono circa 15mila i soldati schierati al confine: “Non è stata una notte tranquilla. Ci sono stati molti tentativi di rompere la linea, ma tutti coloro che l’hanno attraversata sono stati arrestati”.

Il ministero della Difesa polacco ha inoltre accusato le forze bielorusse di aver sparato in aria in una zona di confine dove i migranti hanno allestito un campo di fortuna. Il ministero ha pubblicato un video su Twitter con rumori di quelli che sembravano degli spari. L’Associated Press chiarisce però che è impossibile verificare in modo indipendente le informazioni a causa dello stato di emergenza che impedisce a giornalisti, attivisti e altri non residenti di entrare nella zona lungo il confine.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Giulio Regeni ucciso per una rivalità tra servizi segreti”: le rivelazioni di un’inchiesta francese
Esteri / Comprò voti per portare le Olimpiadi a Rio de Janeiro: Nuzman condannato a 30 anni di carcere
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Giulio Regeni ucciso per una rivalità tra servizi segreti”: le rivelazioni di un’inchiesta francese
Esteri / Comprò voti per portare le Olimpiadi a Rio de Janeiro: Nuzman condannato a 30 anni di carcere
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Esteri / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa: primo caso rilevato in Belgio
Esteri / Dalla Germania alla Cina: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Corea del Nord: condannato a morte per aver importato una copia di Squid Game
Esteri / Le storie dei lavoratori che sfidano Amazon nel giorno del Black Friday
Cronaca / Sudafrica, rilevata nuova variante Covid-19: “Minaccia grave”
Esteri / Iran, uccise la fidanzata a 17 anni: impiccato 25enne. Amnesty: “Ha confessato sotto tortura”
Esteri / La nuova Germania di Olaf Scholz: lotta alla crisi climatica, salario minimo e cannabis legalizzata