Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Meghan Markle nasconde gli agenti di Hollywood alla Regina. E scoppia la bufera

La Duchessa di Sussex fa scalpore per aver nascosto un team di agenti Hollywoodiani dietro ai propri impegni di Palazzo

Di Nicola Simonetti
Pubblicato il 6 Set. 2019 alle 15:16 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 19:42
0
Immagine di copertina
Meghan Markle prende parte a un impegno di Palazzo. Credit: AFP

Terribile sgarbo di Meghan Markle alla famiglia reale. I fan: “Ma te ne frega qualcosa del Regno Unito?”

Meghan Markle, ultima aggiunta della Famiglia Reale britannica, continua a far parlare di sé, dopo che una collaborazione segreta con un agente di Hollywood l’ha trascinata nella bufera.

Sarebbe questa l’ultima indiscrezione sulla duchessa di Sussex, dopo le accuse di soli due giorni fa sul capo d’abbigliamento del figlio Archie.

Come riporta un tabloid britannico, Meghan Markle starebbe infatti lavorando con un team di agenti e avvocati statunitensi alla programmazione dei prossimi impegni, tra cui comparirebbe anche l’uscita di un libro per bambini. Tra quelli coinvolti nello scandalo figurano l’agente Nick Collins, il manager Andrew Meyer e l’avvocato Rick Genow.

La notizia è fuoriuscita quando un assistente della Markle ha rediretto una compagnia che voleva lavorare con lei da Collins, dipendente dell’ex agenzia della Duchessa. “Nick si occupa degli accordi prima di presentarli a Meghan” ha chiarito un  reporter, la cui identità è rimasta anonima.

Il Palazzo Reale disapprova

Gli esperti di Palazzo si dicono però alquanto stupiti, condannando la volontà della Markle di rivolgersi a terze parti per la gestione delle proprie faccende.

“Come membro della Famiglia Reale, ci si aspetterebbe che questo genere di affari venisse gestito in esclusiva dal personale di Palazzo, impegnato a cercare un equilibrio tra le volontà individuali e le necessità istituzionali”.

Le parole dell’informatore si sono poi fatte più dure. “È chiaro che Meghan voglia circondarsi di persone di Hollywood. Non erano questi i patti”.

Non è neanche escluso che in futuro la Markle possa trascorrere parte dell’anno negli Stati Uniti.

Tuttavia, Buckingam Palace ha risposto alle accuse prendendo le difese della Meghan. “Rick, Andrew e Nick sono stati consiglieri legali, finanziari e di business della Duchessa per molto tempo durante la sua carriera negli Stati Uniti, e rimangono suoi amici.”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.