Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:22
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La misteriosa “medusa” luminosa che è stata vista nei cieli della Russia

Immagine di copertina

L'apparizione è avvenuta proprio sopra le città che in questi giorni stanno ospitando i Mondiali di calcio 2018, tra Kazan e Nizhny Novgorod, dando luogo ad un fenomeno che a molti è risultato inspiegabile ma allo stesso tempo di grande fascino

La notte del 17 giugno molte persone hanno assistito a un insolito movimento aereo nei cieli della Russia europea.

Una specie di enorme “medusa” luminosa si è infatti propagata nell’oscurità, dando luogo ad un fenomeno che a molti è risultato inspiegabile ma allo stesso tempo di grande fascino.

L’apparizione è avvenuta proprio sopra le città che in questi giorni stanno ospitando i Mondiali di calcio 2018, tra Kazan e Nizhny Novgorod.

Il portale Sputnik ha riferito che gli utenti che hanno potuto assistere a questo “spettacolo” hanno in gran parte attribuito la sua natura ad una imminente invasione aliena.

In pochissimo tempo sono iniziate a circolare sui social moltissime immagini dell’effetto medusa.

Кто скажет, что это? #НЛО

Un post condiviso da Сергей (@helicopter76) in data:


Ma in realtà non si è trattato di una presenza di Ufo sui cieli russi, bensì, come ha spiegato il profilo Twitter ufficiale del ministero della Difesa russo, dell’effetto del lancio del razzo vettore Soyuz-2.1b.

Il razzo è stato lanciato insieme al satellite Glonass-M dagli uomini delle forze aerospaziali russe dal cosmodromo di Plesetsk, raggiungendo l’orbita nell’orario previsto.

Ha poi iniziato a funzionare, come da programma, per il centro di test spaziali Titov delle forze aerospaziali russe, secondo quanto riferito dl ministero.

Quella nei cieli, dunque, era solo la traccia del razzo Soyuz-2.1b con il satellite e che ha lasciato un effetto sorprendente illuminando la notte in gran parte della Russia europea.

Il tweet del ministero della Difesa russo:

Ecco alcune immagini che mostrano lo strano fenomeno:

Leggi anche: “Ufo e caccia militari si inseguono tra i monti del Piemonte”, ma forse era solo un drone

Ti potrebbe interessare
Esteri / Orbán presto in Russia per vedere Putin: chiederà più gas verso l’Ungheria
Esteri / Honduras, Xiomara Castro è la prima presidente donna del paese
Esteri / Pakistan, 14enne si spara accidentalmente e muore mentre gira video su TikTok
Ti potrebbe interessare
Esteri / Orbán presto in Russia per vedere Putin: chiederà più gas verso l’Ungheria
Esteri / Honduras, Xiomara Castro è la prima presidente donna del paese
Esteri / Pakistan, 14enne si spara accidentalmente e muore mentre gira video su TikTok
Esteri / Polonia, donna incinta muore dopo aver portato in grembo un feto morto per 7 giorni
Esteri / Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca
Esteri / Usa, 23enne trovata morta dopo un appuntamento su un’app di incontri: si indaga per omicidio
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro