Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Manifestazione per i diritti sulla terra in Thailandia

Immagine di copertina

Centinaia di dimostranti si sono radunati per chiedere alla giunta militare che governa Bangkok di occuparsi delle comunità rurali più povere

Centinaia di manifestanti sono scesi in piazza a Bangkok, capitale della Thailandia, lunedì 3 ottobre 2016, per chiedere alla giunta militare di occuparsi dei diritti sulla terra e delle necessità abitative.

I dimostranti, in occasione del World Habitat Day, hanno manifestato fuori dagli uffici regionali delle Nazioni Unite e si sono poi diretti al palazzo di governo, poco lontano, per chiedere una riforma fondiaria. Un funzionario di polizia ha riferito che hanno partecipato circa mille persone. 

“Siamo qui oggi per chiedere al governo di sistemare i problemi relativi alla terra e ai diritti fondiari dei poveri di questo paese”, ha detto Somneuk Phootnuan, 60 anni, coltivatore di gomma nella provincia meridionale di Nakhon Si Thammarat.

Lo sviluppo economico della Thailandia, la seconda economia del sudest asiatico, è costata cara alle comunità locali che hanno spesso dovuto affrontare minacce, violenze e abusi giudiziari, sostengono i gruppi in difesa dei diritti.

Si è trattato della più imponente manifestazione dal colpo di stato del maggio 2014. Le proteste politiche sono vietate nel paese da quando i generali hanno ottenuto il potere, ma gli organizzatori della manifestazione hanno messo in chiaro che il loro non era un raduno politico.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Il futuro dipende dai non vaccinati, salveranno l’umanità”: l’ultima teoria folle del Nobel Montagnier
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Il futuro dipende dai non vaccinati, salveranno l’umanità”: l’ultima teoria folle del Nobel Montagnier
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Esteri / Come in un film, dottoressa fa nascere una bambina in volo: “Si chiama Miracolo”
Esteri / Eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Haʻapai, ora è allarme tsunami | VIDEO
Esteri / Novak Djokovic nuovamente in stato di detenzione al Park Hotel. Stanotte decisione definitiva sull’esplusione
Esteri / Stati Uniti, dura accusa alla Russia: “Ha inviato commando in Ucraina per dare il pretesto all’invasione”
Esteri / Principe Andrea estromesso dalla famiglia reale per le accuse di abusi sessuali: “Decisivo il ruolo di William”
Esteri / Francia, Zemmour contro l’inglese: “Non deve essere più usato nell’Ue”
Esteri / Regno Unito, Ikea taglia l’indennità di malattia ai dipendenti non vaccinati costretti all’autoisolamento