Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Scopre che il marito è già sposato, mamma annega i due figli piccoli

Immagine di copertina
La mamma 27enne Credit: Facebook

Mamma annega i due figli piccoli perché scopre che il marito è già sposato

Una mamma 27enne annega i suoi due figli piccoli perché scopre che il marito era già sposato. Ekaterina Khavchina, devastata dalla notizia che il padre di sua figlia era già sposato e che le aveva chiesto di diventare la sua seconda moglie in una relazione poligama, ha preso i bimbi e li ha portati al mare, provocando la loro morte.

Una volta arrivati in spiaggia, la mamma li ha legati con una corda e li ha trascinati in mare annegandoli, e poi ha tentato disperatamente di suicidarsi, ma non c’è riuscita. È stata salvata da alcune persone accorse per le urla terrorizzate di suo figlio Valentin e della piccola Milana.

Ekaterina li aveva stretti a sé, dopo aver abbandonato la carrozzina della bambina sulla sabbia vicino alla riva.

Milana è stata trovata morta in acqua, mentre Valentin è deceduto subito dopo l’arrivo in ospedale. La polizia ha dichiarato che la mamma è sotto custodia e che rischia fino a 20 anni di prigione se condannata per il duplice omicidio.

Un’amica ha raccontato che la sua vita è crollata quando ha saputo che il padre di Milana era già sposato con una donna nel suo Paese, l’Uzbekistan. E ha aggiunto che era caduta in uno stato di “disperazione” dopo che l’uomo le aveva detto che voleva un matrimonio poligamo (l’atto di sposare più coniugi). “Ekaterina si rifiutò e lui si trasferì a vivere da un’altra donna. Il mondo gli era crollato addosso”.

La giovane mamma “amava i suoi bambini, voleva una famiglia, poi all’improvviso tutto è andato in frantumi”, racconta l’amica.

La triste storia è successa a  Vilyuchinsk, nella regione vulcanica della Kamchatka, una cittadina base per sottomarini nucleari.

> Bambino di 4 anni è morto annegato in piscina durante un ricevimento di matrimonio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il nuovo capo dell’Interpol è Ahmed Naser al-Raisi, un generale accusato di torture e arresti arbitrari
Esteri / “Giulio Regeni ucciso per una rivalità tra servizi segreti”: le rivelazioni di un’inchiesta francese
Esteri / Comprò voti per portare le Olimpiadi a Rio de Janeiro: Nuzman condannato a 30 anni di carcere
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il nuovo capo dell’Interpol è Ahmed Naser al-Raisi, un generale accusato di torture e arresti arbitrari
Esteri / “Giulio Regeni ucciso per una rivalità tra servizi segreti”: le rivelazioni di un’inchiesta francese
Esteri / Comprò voti per portare le Olimpiadi a Rio de Janeiro: Nuzman condannato a 30 anni di carcere
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Esteri / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa: primo caso rilevato in Belgio
Esteri / Dalla Germania alla Cina: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Corea del Nord: condannato a morte per aver importato una copia di Squid Game
Esteri / Le storie dei lavoratori che sfidano Amazon nel giorno del Black Friday
Cronaca / Sudafrica, rilevata nuova variante Covid-19: “Minaccia grave”
Esteri / Iran, uccise la fidanzata a 17 anni: impiccato 25enne. Amnesty: “Ha confessato sotto tortura”