Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:46
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Londra, nessuna prova di colpi d’arma da fuoco su Oxford Street

Immagine di copertina

La polizia ha chiuso le operazioni dopo non aver trovato prove di colpi d'arma da fuoco o feriti nei pressi della stazione della metropolitana di Oxford Circus

La polizia di Londra ha annunciato di non aver trovato alcuna prova di colpi d’arma da fuoco esplosi nella stazione della metropolitana di Oxford Circus o nei suoi pressi dopo aver risposto all’allarme lanciato da alcuni testimoni nel pomeriggio di venerdì 24 novembre.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Dopo gli accertamenti sul luogo, inoltre, la Metropolitan police di Londra ha detto di non aver trovato nessun ferito, a esclusione di una donna rimasta lievemente ferita nel corso delle operazioni di evacuazione dalla stazione della metropolitana di Oxford Circus. Nelle indagini non sono state coinvolte le forze antiterrorismo.

Due ore prima la chiusura delle operazioni, la polizia aveva evacuato la stazione della metropolitana di Oxford Circus, una delle più affollate di Londra, e invitato le persone a ripararsi all’interno degli edifici vicini dopo aver risposto ad alcune segnalazioni relative a colpi d’arma da fuoco avvertiti nei pressi di Oxford Street.

Molti testimoni sui social network hanno parlato di scene di forte panico su Oxford Street scoppiate dopo i primi segnali d’allarme, partiti alle 16:37 ora locale. La strada è la principale arteria commerciale della capitale britannica ed era molto affollata per i saldi del Black Friday.

Per motivi di sicurezza le autorità hanno chiuso anche la stazione della metropolitana di Bond Street, a poca distanza da quella di Oxford Circus.

Poche ore dopo l’incidente, le stazioni della metropolitana di Oxford Street e Bond Street sono state riaperte.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l'obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto