Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Libia: drone italiano abbattuto dalle milizie di Haftar. Il portavoce del generale: “Aspettiamo spiegazioni dall’Italia”

Immagine di copertina

Il velivolo è stato colpito a Tarhouna, a circa 80 chilometri a sud di Tripoli.

Libia: drone italiano abbattuto dalle milizie del generale Haftar

Un drone italiano è stato abbattuto in Libia dalle milizie del generale Khalifa Haftar. La notizia è stata data nel pomeriggio di oggi, mercoledì 20 novembre, da alcuni media libici.

Secondo quanto ricostruito, il velivolo è stato abbattuto a Tarhouna, circa 80 chilometri a sud di Tripoli, dove si trova la base della milizia Settima Brigata, fedele ad Haftar.

Ad avvalorare la notizia è arrivato in serata il commento dello stesso generale, che, tramite il suo portavoce, ha chiesto spiegazioni all’Italia. “Stiamo ancora aspettando una spiegazione ufficiale dall’Italia sul perché questo Uav (un drone militare italiano, ndr) fosse nello spazio aereo libico”, ha scritto su Twitter il portavoce ufficiale dell’esercito del generale Haftar. “La nostra difesa aerea ha abbattuto l’UAV, entrato in un’area dove era stata precedentemente annunciata una operazione militare”.

Subito dopo l’abbattimento, sui social network sono circolate le immagini e i video, che mostrano i rottami del velivolo.

Nel filmato non si distingue la provenienza del mezzo, mentre tra le immagini pubblicate si intravede benissimo in una delle ali ritrovate tra i rottami la coccarda tricolore.

Secondo il portale specializzato “Italmilradar” i resti del drone potrebbero appartenere a un General Atomics Rq-1 Predator o a un Mq-9 Reaper in dotazione all’Aeronautica militare italiana. Tuttavia l’Italia non ha ancora commentato l’accaduto.

Leggi anche:
Libia, ministro Esteri di Haftar a TPI: “Sarraj vi inonderà d’immigrati. Memorandum? Italia non doveva firmare, ora paga conseguenze” | VIDEO
Libia, nuovi raid di Haftar su Tripoli, morti tre civili
Accordo Italia-Libia, Riccardo Magi a TPI: “Posizione di Di Maio è drammaticamente in continuità con il passato”

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Forze Ucraina verso Kherson, sul tank russo sventola bandiera bianca. Il video
Esteri / Corea del Nord, nuovo lancio di missili balistici verso Mar del Giappone
Esteri / Centrale nucleare di Zaporizhzhia, Putin firma il decreto: “È di proprietà russa”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Forze Ucraina verso Kherson, sul tank russo sventola bandiera bianca. Il video
Esteri / Corea del Nord, nuovo lancio di missili balistici verso Mar del Giappone
Esteri / Centrale nucleare di Zaporizhzhia, Putin firma il decreto: “È di proprietà russa”
Esteri / La grande fuga dalla Russia di Putin: “Non moriremo per Vlad il matto”
Esteri / Cremlino: “Gli Stati Uniti sono coinvolti direttamente nel conflitto, situazione estremamente pericolosa”
Esteri / La Slovenia legalizza matrimonio ed adozione per le coppie omosessuali
Esteri / Approvato nuovo pacchetto di sanzioni Ue alla Russia, incluso price cap al petrolio
Esteri / Gas dalla Russia all’Italia: ripresi i flussi attraverso l’Austria
Esteri / La gaffe del generale russo: per errore svela sulla mappa l’avanzata della controffensiva ucraina
Esteri / Von Der Leyen: “Pronti a discutere un tetto al prezzo del gas utilizzato per generare elettricità”