Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Leonardo DiCaprio difende i diritti degli indigeni ai Golden Globe

Immagine di copertina

L'attore statunitense conferma il suo impegno a favore delle tribù e delle comunità locali

La vittoria di Leonardo DiCaprio come miglior attore per un film drammatico ai Golden Globe 2016 era
sicuramente molto attesa, dopo il tour de force a cui il protagonista di The
Revenant – Redivivo
si è sottoposto per girare il film, e questo premio potrebbe essere il preludio al
tanto atteso Oscar che ormai da molti anni sfugge all’attore statunitense.

Durante la premiazione, DiCaprio ha voluto ringraziare e omaggiare i nativi americani e tutti i popoli indigeni del mondo. “E’ ora di riconoscere la vostra storia e proteggere le vostre terre dagli interessi corporativi e da chi vuole sfruttarvi. E’ arrivato il momento di ascoltare la vostra voce e proteggere questo pianeta per le generazioni future”. 

(Qui sotto il discorso dell’attore americano durante la premiazione come miglior attore protagonista)


Nel corso della serata non è mancato un siparietto comico da parte dell’attore, che ha fatto una smorfia divertita al passaggio di Lady Gaga, vincitrice come miglior attrice per la miniserie televisiva in onda su Fox, American Horror Story-Hotel

(Qui sotto la smorfia di Leonardo DiCaprio al passaggio della star e cantante americana)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa