Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Una 13enne è diventata milionaria grazie ad un lecca-lecca inventato quando aveva 7 anni

Immagine di copertina
Alina Morse, la bambina di 13 anni ideatrice dei lecca-lecca Zollipops

Una bambina statunitense di 13 anni è diventata milionaria grazie a un particolare lecca-lecca inventato all’età di 7 anni.

La storia imprenditoriale di Alina Morse, questo il suo nome, è iniziata alcuni anni fa. Dopo che i suoi genitori si sono rifiutati di comprarle un lecca-lecca per evitarle la carie. La bimba, che all’epoca aveva 7 anni, si è quindi domandata: “Perché non ci sono caramelle che vanno bene anche per i denti?”.

Da questa semplice domanda è stata messa in moto una macchina milionaria con un investimento iniziale di circa 7500 dollari.

Dove ha trovato tutti questi soldi? La ragazza, sorprendentemente, li ha accumulati mettendo da parte i soldi ricevuti in occasione di compleanni e ricorrenze di qualsiasi tipo.

Poi, grazie all’aiuto del papà che ha ovviamente supervisionato il tutto, ha contattato esperti del settore per creare il suo lecca-lecca “salutare”, nel 2012.

Il lecca-lecca ha poi preso il nome di Zollipops, e da allora (era il 2014) il business è cresciuto sempre di più. I profitti oggi ammontano a circa un milione e mezzo di dollari all’anno.

Una storia imprenditoriale che ha attirato le attenzioni dei media americani che stanno seguendo da vicino la carriera della giovane Alina.

“Voglio assolutamente andare al college e finire la mia formazione perché, sebbene io stia guadagnando molto adesso con la società, continuo a non sapere tutto”, ha detto Alina in una recente intervista. “Voglio essere sicura di sapere tutto così che, quando sarò più grande, forse riuscirò ad avviare altre società”.

Insomma, Alina non ha intenzione di fermarsi qui. A 13 anni, d’altronde, sarebbe troppo presto.

Ti potrebbe interessare
Esteri / L'Ungheria vieta la "promozione dell'omosessualità ai minori"
Esteri / Ikea condannata in Francia per aver fatto spiare lavoratori e clienti
Esteri / Gemelle sposano lo stesso uomo: “Stiamo provando a restare incinte nello stesso momento”
Ti potrebbe interessare
Esteri / L'Ungheria vieta la "promozione dell'omosessualità ai minori"
Esteri / Ikea condannata in Francia per aver fatto spiare lavoratori e clienti
Esteri / Gemelle sposano lo stesso uomo: “Stiamo provando a restare incinte nello stesso momento”
Esteri / New York, fattorino accoltellato mentre è in bici termina la consegna prima di andare in ospedale
Esteri / L’Afghanistan è senza vaccini, e i bambini pagano il prezzo dell’egoismo dei paesi ricchi
Esteri / “Pipistrelli vivi in gabbia”: il video che smentisce l’Oms | VIDEO
Esteri / “L’Ultimo G7”. La Cina irride l’Occidente, tranne l’Italia: “Lupo che resiste agli Usa”
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare