Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Le cabine verdi di Londra

Immagine di copertina

Il Comune di Londra sta trasformando alcune delle sue iconiche cabine telefoniche in luoghi eco-sostenibili e a impatto zero

Dallo scorso 1 ottobre a Londra, al fianco delle storiche cabine telefoniche rosse, ne sono nate delle altre apparentemente identiche in tutto tranne che nel colore.

Le nuove cabine sono verdi, ma non servono per telefonare. Le Solarbox, dal nome con cui stanno venendo promosse, hanno un pannello solare montato sulla cima e potranno essere usate per ricaricare smartphone, tablet e macchine fotografiche, venendo in aiuto a tutti i potenziali utenti che restano con i loro dispositivi elettronici a corto di batteria, il tutto senza alcun impatto sull’ambiente.

La prima cabina verde è stata posizionata a Tottenham Court Road. La Solarbox è nata da un’idea di Kirsty Kenney e Harold Craston, due laureati della London School of Economics e vincitori del Low Carbon Entrepeneur, il concorso sponsorizzato dal sindaco di Londra Boris Johnson e rivolto ai giovani per trovare metodi che inducano a ridurre le emissioni di carbonio nella città.

“In questo mondo moderno, in cui quasi nessun abitante di Londra gira senza un set completo di strumenti tecnologici in mano, è venuto il momento che le nostre cabine iconiche vengano aggiornate al ventunesimo secolo, per diventare più utili e sostenibili”, ha detto il sindaco di Londra.

Dopo l’esperimento di Tottenham Court Road, a gennaio saranno realizzate altre Solarbox, convertendo alcune delle storiche cabine rosse londinesi, ormai non più utilizzate come una volta.

Proprio per questa ragione, quello delle Solarbox verdi non è l’unico caso di conversione delle tradizionali cabine telefoniche londinesi ad altra funzione: alcune ospitano bancomat, altre sono diventate librerie e qualcuna è stata dipinta con i colori della bandiera del Regno Unito.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”
Esteri / Usa, il video shock degli agenti che frustano migranti al confine con il Messico
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”