Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Kim Kardashian rapinata da 5 uomini armati a Parigi

La star della TV è stata aggredita all'interno del suo appartamento di lusso, e poi legata. I rapinatori hanno sottratto gioielli per un valore di diversi milioni di euro

Di TPI
Pubblicato il 3 Ott. 2016 alle 11:49 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 00:38
0
Immagine di copertina

Alcuni uomini mascherati e armati hanno rapinato Kim Kardashian nelle prime ore di lunedì 3 ottobre 2016 a Parigi, sottraendole gioielli per un valore di diversi milioni di dollari e lasciandola legata nel bagno della sua residenza di lusso.

I cinque aggressori, che indossavano maschere da sci e divise della polizia, hanno colpito verso le 3 del mattino all’interno dell’appartamento in cui si trovava la star americana, che sta partecipando alla settimana della moda di Parigi.

I rapinatori hanno sottratto un cofanetto con circa 5-6 milioni di euro di gioielli e un anello del valore di 4 milioni di euro.

Kardashian è stata trovata scossa ma illesa e il marito, il rapper americano Kanye West, subito informato, ha interrotto un concerto a New York.

“Mi dispiace, ma ho un’emergenza di famiglia e devo interrompere lo spettacolo”, ha detto West al pubblico primo di lasciare il palco.

La polizia sorveglia il condominio di lusso, un edificio discreto dotato di diversi ingressi segreti e frequentato da star del cinema e della musica per 14mila euro a notte, situato dietro la chiesa di Madeleine.

Parigi, che è stata colpita da una serie di attacchi terroristici lo scorso anno, ha visto il numero dei suoi visitatori crollare del 6,4 per cento nella prima metà del 2016.

(Nella foto qui sotto un agente di polizia di guardia a uno degli ingressi del condominio di lusso in cui è stata aggredita Kim Kardashian. Credit: Gonzalo Fuentes)

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.