Il ciadiano Mahamat è il nuovo presidente della commissione dell’Unione africana

L'Unione africana è un'organizzazione internazionale che comprende i 54 stati del continente africano meno il Marocco

Di TPI
Pubblicato il 30 Gen. 2017 alle 17:53 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 22:52
0
Immagine di copertina

Il nuovo presidente della commissione dell’Unione africana, il ramo esecutivo dell’organizzazione, è il ministro degli Esteri del Ciad Moussa Faki Mahamat.

Mahamat ha sconfitto all’ultima tornata il collega keniota Amina Mohamed e sostituirà il sudafricano Nkosazana Dlamini-Zuma, che ha dovuto estendere il proprio mandato di sei mesi quando a luglio 2016 i leader africani non erano riusciti a trovare un accordo sul nome del suo successore.

Nei prossimi giorni i membri dell’Unione africana dovranno decidere se accettare la richiesta del Marocco di riaccedere all’organizzazione, che aveva lasciato nel 1984.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.