Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Israele approva l’alimentazione forzata dei prigionieri in sciopero della fame

Immagine di copertina

Nonostante l'opposizione dell'Associazione dei medici israeliani, il parlamento di Israele ha approvato una legge che consente l'alimentazione forzata in carcere

Dopo un lungo e acceso dibattito, il 30 luglio il parlamento israeliano ha approvato una legge che autorizza l’alimentazione forzata dei prigionieri in sciopero della fame.

Il decreto è stato approvato con 46 voti a favore e 40 contrari. La nuova legge è stata fortemente criticata dall’Associazione dei medici israeliana, secondo cui l’alimentazione forzata costituisce una vera e propria forma di tortura.

Un medico esperto in materia ha paragonato la nuova legge a uno stupro, definendola una pratica contraria a qualsiasi principio etico.

La legge era stata proposta perché si teme che i palestinesi che conducono scioperi della fame in carcere possano poi morire, scatenando ondate di proteste in Cisgiordania e a Gerusalemme.

“Va contro la convenzione di Ginevra e la legislazione umanitaria internazionale, e legalizza una forma di tortura nei confronti di detenuti che protestano in modo pacifico”, ha detto ad Al Jazeera Issa Qaraqe, capo della Commissione palestinese dei prigionieri.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi
Esteri / Un “caso Floyd” in Europa: vittima un uomo di etnia Rom
Esteri / L'obbedienza agli Usa non è una virtù: vuol dire essere succubi del capitalismo finanziario (di A. Di Battista)
Ti potrebbe interessare
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi
Esteri / Un “caso Floyd” in Europa: vittima un uomo di etnia Rom
Esteri / L'obbedienza agli Usa non è una virtù: vuol dire essere succubi del capitalismo finanziario (di A. Di Battista)
Esteri / Marina Usa fa esplodere ordigno da 18mila chili in mare. Lo spettacolare video
Esteri / Francia, la destra moderata vince il primo turno delle regionali. Deludono Le Pen e Macron
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l'obbligo