Covid ultime 24h
casi +10.497
deceduti +603
tamponi +254.070
terapie intensive -57

India, un uomo ha fatto a pezzi e congelato il corpo della madre all’interno di barattoli

Il corpo della donna è stato ritrovato all'interno di un grande congelatore normalmente adibito alla conservazione dei gelati

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 6 Apr. 2018 alle 12:50 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 23:03
0
Immagine di copertina

Un uomo è stato arrestato in India con l’accusa di aver mummificato e conservato in un congelatore i resti del corpo della propria madre.

Secondo la polizia di Calcutta, nel Bengala Occidentale, l’uomo di nome Subhabrata Majumdar ha utilizzato dei prodotti chimici per conservare le parti del corpo che ha poi riposto nel congelatore.

Ora si indaga per capire se l’uomo abbia deciso di occultare il cadavere e nasconderlo nel congelatore per poter accedere alla pensione della donna una volta morta.

Ma, secondo le ricostruzioni della polizia, l’uomo era anche convinto che sua madre sarebbe rinata se il corpo fosse stato conservato in questo modo.

“Abbiamo ritrovato diverse riviste sulla conservazione di cadaveri e libri sulla rinascita”, ha detto un funzionario di polizia alla Bbc.

Il ritrovamento del cadavere è avvenuto mercoledì 28 marzo. “Abbiamo trovato il corpo di una donna in un grande congelatore, conservato con alcuni prodotti chimici”, hanno raccontato gli agenti, aggiungendo di aver anche trovato barattoli contenenti varie parti del corpo.

Subhabrata Majumdar lavora come chimico esperto di epidermide, la qual cosa gli ha permesso di accedere alle sostanze chimiche necessarie per “mummificare” il corpo della madre.

Dopo che la madre di Majumdar è morta nell’aprile 2015, l’uomo ha scelto di non cremarla e invece ha tenuto il suo corpo in un grande congelatore convenzionalmente utilizzato per la conservazione del gelato.

“Entrambi i genitori erano in pensione e ricevevano una pensione mensile, che non può essere ritirata una volta che una persona è morta”, ha detto l’ufficiale Nilanjan Biswas.

“Ma abbiamo scoperto che i soldi sono stati regolarmente prelevati dal conto pensionistico della donna deceduta dalla sua morte”.

Il sospetto ha utilizzato una carta di debito per prelevare denaro dal conto, ha aggiunto.

Anche suo padre è stato interrogato.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.