Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

India, precipita elicottero che trasportava il capo delle forze armate: almeno 13 morti

Immagine di copertina
Passanti e giornalisti di fronte alla residenza del capo delle forze armate indiane Bipin Rawat a Nuova Delhi. Il generale si trovava a bordo di un elicottero precipitato nello stato meridionale di Tamil Nadu. Credit: EPA/RAJAT GUPTA

Un elicottero che trasportava il capo delle forze armate indiane si è schiantato oggi nello stato di Tamil Nadu, in India meridionale. Lo ha comunicato l’aeronautica indiana, secondo cui il generale 63enne Bipin Rawat si trovava a bordo dell’elicottero Mi-17V5 di fabbricazione russa, insieme ad altri 13 passeggeri tra cui la moglie e altri ufficiali. Secondo l’agenzia di stampa Ani, è stata finora confermata la morte di 13 persone, la cui identità sarà confermata tramite il test del Dna.

Considerato vicino al primo ministro Narendra Modi, Rawat era stato il primo militare a essere nominato capo di stato maggiore della difesa, alla guida di esercito, marina e aviazione, una posizione che il governo di Nuova Delhi ha istituito nel 2019.

Il generale aveva comandato le forze nel Kashmir amministrato dall’India e lungo la linea di controllo effettivo (la cosiddetta Line of Actual Control) che demarca dal 1962 il confine tra la Cina e l’India. stata preannunciata un’inchiesta sule cause dell’incidente. L’aeronautica ha annunciato un’inchiesta sulle cause dell’incidente.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica