Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:43
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

India, fuga nella calca in un tempio indù: almeno 12 morti

Immagine di copertina
Credit: Twitter

Almeno 12 persone sono morte in mezzo alla calca in un santuario religioso nel Kashmir indiano, nel tempio Mata Vaishno Devi. Altre 13 sono rimaste ferite. Il bilancio però potrebbe aggravarsi secondo le autorità locali: “La strada che conduce al santuario in cima alla collina era affollata di fedeli che cercavano di arrivarci durante le tradizionali preghiere di Capodanno”, ha spiegato un funzionario all’Agence France-Presse. Le operazioni di soccorso sono iniziate immediatamente.

L’incidente è avvenuto nelle prime ore del nuovo anno, quando in India erano le 2.45 (le 22.15 in Italia), mentre era ancora buio sulla strada che conduceva a Vaishno Devi, uno dei siti indù più venerati del paese. Un testimone ha raccontato all’Afp che il punto in cui si è creata la ressa è dove le persone che scendono dal santuario incontrano quelle che salgono. A causa della pandemia, il limite giornaliero è di 25mila fedeli, ma alcuni testimoni sostengono che quel numero sia stato superato di molto e che diversi gruppi siano entrati senza permesso.

Decine di migliaia di persone visitano ogni giorno Mata Vaishno Devi per offrire le proprie preghiere. Il tempio si trova nell’India settentrionale, sulle colline di Katra, a circa 30 chilometri da Jammu ed è aperto tutto il giorno, 24 ore su 24. Sui social, in queste ore, vengono postati video di fedeli ammassati, di lunghe file quasi immobili che sembrano formare un fiume. Si susseguono poi anche le immagini dei soccorsi. Il governo ha chiesto un’indagine sull’accaduto.

Su Twitter, il primo ministro Narendra Modi ha detto di essere “estremamente rattristato per la perdita di vite umane” e ha offerto le sue condoglianze “alle famiglie in lutto”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra