Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 23:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Vasti incendi in California: 200mila persone evacuate da Los Angeles

Immagine di copertina
Credit: AFP PHOTO / MARK RALSTON

Una persona è morta in un incidente stradale mentre cercava riparo dal fuoco. Due edifici sono stati distrutti dalle fiamme e migliaia di case sono senza energia elettrica

Da lunedì 4 dicembre il sud della California, Stati Uniti, è nuovamente devastato da imponenti incendi.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Le fiamme si sono sviluppate nella contea di Ventura e hanno raggiunto Los Angeles, costringendo il sindaco a far evacuare almeno 200mila persone.

Brucia il quartiere di Bel Air con le lussuose ville delle celebrità e le fiamme stanno minacciando anche il centro Getty, dove si trova uno dei due musei Getty della città, che ha chiuso preventivamente per evitare che il fumo arrivi a danneggiare le opere d’arte.

Credit: AFP PHOTO / Mark RALSTON

Bruciano anche le colline intorno all’Interstate 405, una delle principali arterie di Los Angeles, anch’essa chiusa per facilitare il lavoro dei vigili del fuoco.

L’incendio a Ventura ha sviluppato una colonna di fumo tale da essere stata ripresa da un satellite della Nasa nello spazio. Difficile anche l’impiego di mezzi aerei a causa delle condizioni climatiche. Una tempesta perfetta, quindi, che sta provocando un inferno in uno stato che ancora si lecca le ferite per gli incendi scoppiati solo qualche settimana fa più a nord, nella Napa Valley, la zona del vino. In quel caso persero la vita oltre 40 persone.

Credit: AFP PHOTO / MARK RALSTON

Le autorità hanno fatto sapere che una persona è morta in un incidente stradale mentre cercava riparo dal fuoco. Due edifici sono stati distrutti dalle fiamme e migliaia di case sono senza energia elettrica.

I vigili del fuoco ritengono che il fuoco sia scoppiato vicino al Thomas Aquinas College di Santa Paula, a circa 80 chilometri a nord di Los Angeles, nelle serata di lunedì 4 dicembre.

I forti venti a 115 chilometri orari hanno alimentato l’incendio che si è rapidamente diffuso bruciando 14mila ettari in poche ore.

Almeno 13 persone sono morte durante gli incendi che hanno colpito la California lo scorso ottobre.

Credit: AFP PHOTO / MARK RALSTON
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il presidente delle Filippine Duterte minaccia l’arresto per chi rifiuta il vaccino
Esteri / Madrid concede la grazia ai separatisti catalani condannati per il referendum del 2017
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il presidente delle Filippine Duterte minaccia l’arresto per chi rifiuta il vaccino
Esteri / Madrid concede la grazia ai separatisti catalani condannati per il referendum del 2017
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti
Esteri / “L’Unione Europea ha un piano per tagliare le serie tv britanniche da Netflix e Amazon”
Esteri / Cina, il Covid non ferma il festival di Yulin: “Trucidati migliaia di cani”
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi
Esteri / Un “caso Floyd” in Europa: vittima un uomo di etnia Rom
Esteri / L'obbedienza agli Usa non è una virtù: vuol dire essere succubi del capitalismo finanziario (di A. Di Battista)