Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Impeachment Trump: formulate le accuse di abuso di potere e ostruzione. Il presidente Usa: “Nessuna prova”

Immagine di copertina

È la terza volta nella storia degli Usa che vengono proposti capi di imputazione per la messa in stato d'accusa del presidente

Impeachment Trump: formulate le accuse di abuso di potere e ostruzione

Abuso di potere e ostruzione: sono queste le accuse formulate dal Congresso statunitense, che saranno messe al voto nell’ambito del procedimento di impeachment contro Donald Trump.

Ad annunciarlo è stato Jerrold Nadler, presidente della commissione giustizia alla Camera, il quale ha sostenuto che il presidente ha messo se stesso davanti al Paese, minacciandone la sicurezza, corrompendo le elezioni e violando la costituzione.

Alla conferenza stampa, che si è tenuta oggi, martedì 10 dicembre, a Capitol Hill hanno partecipato anche la speaker della Camera Nancy Pelosi, che ha parlato di un “giorno solenne”, e i presidenti delle altre cinque commissioni della Camera, tra cui Adam Schiff (commissione intelligence), che ha ripercorso le fasi della vicenda.

Proprio quest’ultimo ha parlato di “prove schiaccianti e incontestabili” emerse durante le indagini della Camera che “non ci hanno lasciato altra scelta”.

“Ha cercato aiuto dal’Ucraina per i suoi interessi personali, essere rieletto, e non per il bene del Paese. E la sua cattiva condotta continua ancora in questi giorni” ha aggiunto Schiff.

È la terza volta nella storia degli Usa che vengono proposti capi di imputazione per la messa in stato d’accusa del presidente.

Attraverso una nota, la Casa Bianca ha affermato che: “Non c’è alcuna prova di illeciti da parte del presidente”.

“L’impeachment è un’ingiustizia e un inganno senza precedenti” conclude la nota diffusa dallo staff del presidente Usa.

Leggi anche:
Trump, impeachment sempre più vicino. Pelosi: “Scrivere capi d’accusa, è in gioco la nostra democrazia”. Il presidente: “Vergognatevi”
Impeachment contro Trump: il significato del termine e cosa rischia il presidente degli Stati Uniti
“Trump ha ostruito l’indagine e ha abusato del suo potere”
Impeachment contro Trump, il “procedimento” diventa pubblico: parlano in tv i testimoni chiave
Impeachment contro Trump, Pelosi: “Al via l’indagine formale”. Lui: “Un aiuto per le elezioni”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Polonia, donna incinta muore dopo aver portato in grembo un feto morto per 7 giorni
Esteri / Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca
Esteri / Usa, 23enne trovata morta dopo un appuntamento su un’app di incontri: si indaga per omicidio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Polonia, donna incinta muore dopo aver portato in grembo un feto morto per 7 giorni
Esteri / Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca
Esteri / Usa, 23enne trovata morta dopo un appuntamento su un’app di incontri: si indaga per omicidio
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro
Esteri / “Il dilemma di Draghi”: la stampa internazionale si divide sull’ipotesi dell’ex banchiere al Quirinale
Esteri / Ucraina, la Nato annuncia l’invio di forze in Europa orientale. Il Cremlino: “L’Occidente aumenta le tensioni“
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”