Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:16
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il calcio che tifa Palestina

Immagine di copertina

In Cile una squadra ha giocato con un simbolo pro-Palestina sulla maglia e altre tifoserie nel mondo hanno sposato la causa

Pablo Tamburrini e Paulo Diaz sono due calciatori del Deportivo Palestino, squadra che milita nella massima serie del campionato cileno, fondata a Santiago del Cile nel 1920 da immigrati palestinesi.

Nello scorso campionato, i giocatori del Palestino sono scesi in campo, per tre partite, con la riproduzione della carta geografica del territorio palestinese precedente alla creazione dello Stato d’Israele (1947), utilizzata al posto del numero 1 sulle maglie dei giocatori (vedi foto sopra).

Ci sono circa 300mila persone di origine palestinese che vivono in Cile e si tratta di una delle più grandi comunità fuori dal Medio Oriente. Il numero totale degli ebrei è invece inferiore a 20mila. 

Patrick Kiblisky, presidente ebreo del Nublense, altra squadra della Primera Division cilena, ha denunciato l’iniziativa alle autorità sportive, ritenendo che la carta geografica sulla maglia fosse utilizzata per fini politici.

La Federazione cilena ha sanzionato il Deportivo Palestino con una multa di circa 1,000 euro e l’obbligo di cambiare il design della maglia da gioco, con la motivazione che “l’associazione federale esclude attività politiche e religiose e qualsiasi altra cosa non abbia rapporto diretto con i suoi obiettivi e lo sport”. Di conseguenza è vietata qualsiasi forma di discriminazione o propaganda. Il prossimo appuntamento tra Nublense e Palestino è previsto per domenica 3 agosto.

Il supporto pro-Palestina non è soltanto un fenomeno cileno. Come mostra il sito argentino notas.org, in giro per il mondo varie tifoserie hanno esposto la bandiera palestinese nelle loro curve. Tra queste figurano quelle dell’Atletico Bilbao, del Cadice, del Rayo Vallecano e dello Xerex in Spagna, dell’Al Ahly in Egitto (foto sopra), del Celtic in Scozia (foto sotto), del Paok Salonicco in Grecia e dell’Independiente Santa Fe in Colombia.

Mercoledì scorso, in Austria, durante la partita amichevole tra gli israeliani del Maccabi Haifa e i francesi del Lille, alcuni attivisti pro-Palestina hanno invaso il campo aggredendo i giocatori e costringendo l’arbitro a sospendere la partita (foto sotto).

Ti potrebbe interessare
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”
Esteri / La Corte europea dei diritti dell’uomo: il green pass “non viola i diritti umani”
Esteri / Incendio in Spagna: migliaia di persone in fuga dalle fiamme vicino alla Costa del Sol
Esteri / Patrick Zaki, prima udienza del processo a suo carico