Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Le madri russe contro Putin: “I nostri figli in guerra con l’inganno”. I soldati: “Siamo carne da macello” | VIDEO

Guerra Ucraina, soldati russi contro Putin: “Siamo carne da macello”

Hanno dai 19 ai 22 anni. Si definiscono “carne da macello” e giurano di non voler combattere. Lo Staff generale delle Forze armate ucraine ha pubblicato questa mattina un video dove si vedono un gruppo di ragazzi russi fatti prigionieri che salutano i genitori e lanciano un appello: “Non fate venire qui i vostri ragazzi: unitevi contro Putin!”

Intanto il Comitato delle madri dei soldati russi ha fatto sapere nei giorni scorsi che molti dei giovani soldati russi che combattono adesso in Ucraina sono stati ingannati nell’arruolarsi: gli era stato detto infatti che si stavano dirigendo verso il confine per condurre delle esercitazioni, prima di essere spediti a combattere in un vero e proprio conflitto.

Il Comitato non-governativo delle madri russe, formato nel 1989, ha rilasciato una dichiarazione sostenendo che “molti dei giovani uomini arruolati sono stati ingannati, e sarebbero stati picchiati se avessero tentato di rientrare in patria.”

Anche l’ambasciatore ucraino all’Onu Sergiy Kyslytsya durante il suo intervento all’Assemblea generale ha letto e mostrato alcuni screenshot di alcuni sms tra un soldato russo in Ucraina e sua madre poco prima che venisse ucciso. “Mamma, non mi trovo in Crimea, non stiamo conducendo delle esercitazioni. Sono in Ucraina. C’è una vera guerra qui. Ho paura.”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo 32 anni, McDonald’s lascia definitivamente la Russia: in vendita 850 ristoranti
Esteri / Mosca: “Se Svezia e Finlandia nella Nato errore di vasta portata”
Esteri / Nato, al via esercitazioni con Finlandia e Svezia
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo 32 anni, McDonald’s lascia definitivamente la Russia: in vendita 850 ristoranti
Esteri / Mosca: “Se Svezia e Finlandia nella Nato errore di vasta portata”
Esteri / Nato, al via esercitazioni con Finlandia e Svezia
Esteri / Usa, due sparatorie in poche ore: in California aggressione armata in chiesa e in un mercatino a Houston
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Negoziati su Azovstal, anche per uscita militari”. Stoltenberg: “Kiev può vincere questa guerra”
Esteri / Guerra in Ucraina, Di Maio: “Bisogna tenere aperto un canale con Mosca”
Esteri / Strage di Buffalo, anche Luca Traini tra i modelli citati dal 18enne suprematista bianco
Esteri / Britney Spears annuncia di aver perso il bambino che aspettava con Sam Ashgari
Esteri / Ucraina: i corpi di soldati russi caricati sui treni frigo | VIDEO
Esteri / Croazia, abortire è quasi impossibile: migliaia in piazza per protestare contro i medici obiettori