Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il portavoce di Putin nel mirino dei falchi dopo aver parlato di “perdite significative” tra i soldati russi

Immagine di copertina

Guerra in Ucraina, il portavoce di Putin Dmitrij Peskov nel mirino dei falchi

Dmitrij Peskov, portavoce del presidente Vladimir Putin, è finito nel mirino dei falchi del Cremlino dopo aver parlato di “perdite significative” tra i soldati russi nella guerra in Ucraina (qui gli ultimi aggiornamenti).

Intervistato dall’emittente Sky News lo scorso 7 aprile, Peskov aveva riconosciuto “significative perdite” in Ucraina definendole una “grave tragedia” e aveva auspicato che “l’operazione speciale” si concludesse presto grazie ai negoziati.

“Il nostro esercito sta facendo di tutto per portare a termine l’operazione. Ci auguriamo che nei prossimi giorni, nel prossimo futuro, l’operazione raggiunga risultati o si concluda a seguito di negoziati tra le delegazioni russa e ucraina” erano state le parole del portavoce di Putin.

Dichiarazioni che non sono piaciute ad Andrej Turchak, senatore e presidente del Consiglio generale del partito al potere Russia Unita, che ha affermato: “Quali sono le perdite ‘significative’? E quali le ‘non significative’? Che dire delle vittime di otto anni di genocidio del Donbass? E i nostri combattenti a Mariupol, che stringono i denti, salvano i civili sotto tiro e chiedono una vera denazificazione, non capiscono nulla di tragedie?”.

“Dobbiamo ammettere che Peskov è impreparato a essere l’addetto stampa del presidente durante le ostilità. Tanto è stato efficace in tempo di pace, quanto è indifeso, confuso e perso in tempi difficili! Le sue dichiarazioni danneggiano il morale dei nostri soldati!” ha invece affermato Aram Gabreljanov, presidente del cda di Izvestia.

Sul canale Telegram “Readovka”, che farebbe capo a Evgenij Prigozhin, imprenditore russo tra i più stretti consiglieri di Putin, invece, le dichiarazioni di Dmitrij Peskov vengono definite “demoralizzanti” e “non rispecchianti il quadro reale”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Vaiolo delle scimmie, l’Oms avverte: “Quadro in rapida evoluzione”
Esteri / Sparatoria in una scuola in Germania: almeno un ferito, fermato un sospetto
Esteri / La gaffe di George W. Bush: “La brutale invasione dell’Iraq… volevo dire “dell’Ucraina” | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vaiolo delle scimmie, l’Oms avverte: “Quadro in rapida evoluzione”
Esteri / Sparatoria in una scuola in Germania: almeno un ferito, fermato un sospetto
Esteri / La gaffe di George W. Bush: “La brutale invasione dell’Iraq… volevo dire “dell’Ucraina” | VIDEO
Esteri / Guerra in Ucraina, Google chiude i suoi uffici in Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, telefonata tra i capi di Stato maggiore di Usa e Russia. Mosca: "Pronti per ripresa negoziati". Erdogan: no a Svezia e Finlandia nella Nato.
Esteri / Il giornalista russo Solovyov ancora contro Draghi: “Non lo ha eletto nessuno”
Esteri / Giappone, 24enne riceve per errore 340mila euro di aiuti per il Covid e se li gioca tutti al casinò
Esteri / Ucraina, soldato russo “ha chiuso la famiglia in uno scantinato e stuprato una ragazza”
Esteri / Drone russo sgancia una granata dentro a un bicchiere di plastica | VIDEO
Cronaca / Mosca espelle 24 diplomatici italiani: “Da Roma azioni ostili e immotivate”