Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Gruppi armati hanno impedito l’instaurazione di un governo provvisorio a Timbuktu

Immagine di copertina

Il vuoto di potere aveva esposto il nord del Mali a infiltrazioni terroristiche. I separatisti Tuareg guidano la resistenza nei confronti delle autorità

Gruppi armati hanno impedito l’instaurarsi di un governo provvisorio a Timbuktu. Gli scontri sono avvenuti il 6 marzo nella città del Mali e secondo i residenti sarebbero stati esplosi anche dei colpi di arma da fuoco. Banche, scuole e negozi sono stati chiusi.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

Il colonnello Abdoulaye Sidibe, portavoce del ministero della Difesa, ha riferito che i gruppi si trovano attorno alla città. Le autorità di stato avrebbero dovuto ottenere il controllo della città dopo un lungo periodo di vuoto governativo che aveva esposto il paese a infiltrazioni terroristiche.

L’instabilità nel nord del Mali è stata originata dopo che separatisti Tuareg e jihadisti avevano deposto molti rappresentanti del governo. Un accordo di pace aveva poi permesso di avviare la fase che avrebbe dovuto riportare le autorità al potere. 

Il processo era andato a buon fine in località come Gao, Menaka e Kidal. Le opposizioni si sono però fatte sentire a Timbuktu e la fazione Tuareg Consiglio della giustizia per Azawad ha guidato la resistenza.

Quando le autorità temporanee riusciranno a ottenere il controllo della città, dovrebbero rimanere in carica fino alle elezioni regionali. Il Mali continua comunque ad attraversare un periodo di forti difficoltà dovuto al banditismo e agli attacchi terroristici che gli interventi internazionali non sono riusciti ad arginare.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Egitto, incendio in una chiesa copta a Giza: almeno 41 i morti
Esteri / Taiwan, dopo Nancy Pelosi arriva a sorpresa sull’isola un’altra delegazione del Congresso Usa
Esteri / Washington, uomo si schianta con auto in fiamme contro il cancello di Capitol Hill
Ti potrebbe interessare
Esteri / Egitto, incendio in una chiesa copta a Giza: almeno 41 i morti
Esteri / Taiwan, dopo Nancy Pelosi arriva a sorpresa sull’isola un’altra delegazione del Congresso Usa
Esteri / Washington, uomo si schianta con auto in fiamme contro il cancello di Capitol Hill
Esteri / Dopo Rushdie, minacce di morte anche alla scrittrice J.K. Rowling: “La prossima sarai tu”
Esteri / Gerusalemme, attacco contro un bus: almeno otto feriti
Esteri / Montenegro, spara sulla folla e fa 11 morti
Esteri / Trump indagato dall’Fbi per spionaggio: “Trovate 20 scatole di documenti top secret”
Esteri / Lo scrittore Salman Rushdie è stato accoltellato a New York: “Rischia di perdere un occhio”
Esteri / Formentera, incendio distrugge il superyacht da 25 milioni di euro a pochi metri dalla spiaggia | VIDEO
Esteri / Troppe cause per rischio tumori: dal 2023 Johnson & Johnson non venderà più borotalco