Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Spagna sotto shock per un presunto stupro avvenuto nel Grande Fratello

Immagine di copertina

La vicenda è avvenuta nel 2017, ma è emersa solo ora: sponsor in fuga dal programma, che ora rischia di chiudere

Scandalo al Grande Fratello spagnolo per un presunto caso di stupro

Spagna sotto shock per un presunto caso di stupro che si sarebbe verificato al Grande Fratello spagnolo nel 2017.

La vicenda è emersa solo ora, ma ha letteralmente mandato in fuga gli sponsor del programma che ora, nonostante gli ottimi ascolti, rischia di chiudere.

Secondo quanto ricostruito, la vicenda sarebbe accaduta nel 2017 quando due concorrenti, Carlota e José Maria, dopo una serata ad alto tasso alcolico, si sono ritirati nella loro stanza.

Qui, l’uomo avrebbe approfittato dello stato alterato della sua coinquilina per abusare di lei.

Solo una parola in codice diffusa dagli autori attraverso gli altoparlanti avrebbe convinto José Maria a mollare la presa su Carlota. La sequenza, tuttavia, non è stata mostrata all’epoca della messa in onda, così come non fu mostrata la reazione di Carlota dopo aver appreso del presunto stupro.

Gli autori, infatti, chiamarono la ragazza in confessionale per mostrarle ciò che era accaduto la sera prima.

Poi, consigliarono a Carlota di tacere “per il bene di tutti”, mentre José Maria fu allontanato dalla casa senza alcuna spiegazione.

Dopo aver trascorso 4 giorni di isolamento in un hotel, la stessa Carlota ha deciso di rientrare nella casa dove si svolgeva il reality nelle vesti di concorrente.

Tuttavia, sia la ragazza che il produttore del programma successivamente hanno avuto dei ripensamenti su ciò che era accaduto.

Alvaro Diaz, direttore generale di Zeppelin TV, che produce il reality, ha deciso di informare la polizia dell’accaduto, mentre Carlota ha sporto denuncia una volta terminata l’esperienza all’interno del reality.

La vicenda è emersa solamente ora con i filmati che hanno iniziato a circolare sui social network e gli sponsor che stanno abbandonando in massa il programma in onda su Telecinco.

L’ultimo, in ordine di tempo, è la Ferrero Rocher, mentre Telefónica, Balay, Lotus, Costa Crociere, Nestlé, Media Markt, Pepsi, Telepizza, BBVA, Tous, L’Oréal e altre decine di aziende hanno già abbandonato da tempo la trasmissione seguendo anche un appello lanciato sui social in cui si invita a boicottare la trasmissione.

Leggi anche:
Grande Fratello Vip, annunciata la prima concorrente ufficiale: Rita Rusic
Grande Fratello Vip, Wanda Nara e Pupo gli opinionisti del reality condotto da Alfonso Signorini
Grande Fratello Vip: Alfonso Signorini taglia fuori dalla selezione i figli d’arte
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, ospita rifugiata ucraina: lascia moglie e figli e scappa con lei
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Situazione critica nel Donbass. Mosca ruba il grano". I russi intensificano gli attacchi. Francia: "15-20 anni per Kiev nell'Ue"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, ospita rifugiata ucraina: lascia moglie e figli e scappa con lei
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Situazione critica nel Donbass. Mosca ruba il grano". I russi intensificano gli attacchi. Francia: "15-20 anni per Kiev nell'Ue"
Esteri / Afghanistan, le giornaliste sfidano i talebani: in tv a viso scoperto
Esteri / Australia, i laburisti vincono le elezioni
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Esteri / Chi sono i tre italiani rapiti in Mali: Rocco Langone, Maria Caivano e il figlio Giovanni
Cultura / In Bielorussia il governo vieta il romanzo “1984” di George Orwell
Esteri / “Putin circondato dai medici, curato anche tra una riunione e l’altra”: le nuove voci sul suo stato di salute
Esteri / Sharm El Sheikh, bimba abruzzese di 13 mesi cade dal balcone e muore