Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un giudice argentino ha chiesto l’arresto dell’ex presidente Cristina Kirchner

Immagine di copertina
Credit: AFP PHOTO

Cristina Kirchner è accusata di aver provato a insabbiare le indagini su un attentato di 23 anni fa in un centro ebraico di Buenos Aires nel quale morirono 85 persone

Un giudice federale argentino ha incriminato e chiesto l’arresto della ex presidente Cristina Kirchner per aver cercato di nascondere le prove di sospette responsabilità iraniane in un attacco esplosivo in un centro ebraico di Buenos Aires nel 1994, nel quale persero la vita 85 persone.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La notizia è stata diffusa dall’agenzia di stampa Telam e riportata da Cnbc.

In quanto senatrice, Cristina Kirchner non potrà essere arrestata fino a quando il Congresso non voterà per ritirarle l’immunità parlamentare.

Il giudice Claudio Bonadio ha inoltre disposto gli arresti domiciliari per l’ex ministro degli Esteri nel governo di Kirchner, Hector Timerman.

Poche ore prima della decisione altri due collaboratori della ex presidente dell’Argentina erano stati arrestati nell’ambito della stessa inchiesta: l’attivista Luis D’Elia e il consulente legale Carlos Zannini.

L’inchiesta sul ruolo della Kirchner nell’insabbiamento delle responsabilità dell’Iran nell’attentato terroristico di Buenos Aires di 23 anni fa è stata riaperta l’anno scorso.

Nel gennaio 2015 Alberto Nisman, il procuratore generale precedentemente titolare delle indagini, era stato trovato senza vita nella sua abitazione nella capitale argentina, ucciso da un colpo d’arma da fuoco.

La morte di Nisman è stata classificata come suicidio, nonostante la presenza sufficiente di prove per ricollegarla a un omicidio.

Il corpo del procuratore generale era stato scoperto poche ore prima di una sua audizione al Congresso relativa alle indagini sull’attacco al centro ebraico di Buenos Aires.

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro
Ti potrebbe interessare
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro
Esteri / “Il dilemma di Draghi”: la stampa internazionale si divide sull’ipotesi dell’ex banchiere al Quirinale
Esteri / Ucraina, la Nato annuncia l’invio di forze in Europa orientale. Il Cremlino: “L’Occidente aumenta le tensioni“
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”
Esteri / Un uomo è sopravvissuto dopo aver viaggiato per 10 ore nel carrello di un aereo partito dal Sudafrica
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami