Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 09:06
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Due giraffe bianche uccise dai bracconieri in Kenya: “Resta un solo esemplare al mondo”

Immagine di copertina
Credit: Ishaqbini Hirola Community Conservancy

Due giraffe bianche uccise da bracconieri in Kenya

Due giraffe bianche estremamente rare sono state uccise dai bracconieri nel nord-est del Kenya. Lo denunciano gli ambientalisti. I Ranger hanno trovato le carcasse della giraffa femmina e del suo cucciolo in un villaggio nella contea di Garissa, nel nord-est del Kenya. Una terza giraffa bianca è ancora viva, è l’esemplare maschio. Si pensa che sia l’unico esemplare rimasto al mondo.

Il loro aspetto bianco è dovuto a una rara condizione chiamata leucismo, che impedisce alle cellule della loro pelle di avere la pigmentazione. Si tratta di animali davvero unici: oltre alle due giraffe uccise c’era anche un maschio, sempre bianco, e si crede che al momento sia l’unico rimasto in vita al mondo.

Il direttore della Ishaqbini Hirola Community Conservancy, Mohammed Ahmednoor, ha dichiarato che le due giraffe uccise sono state avvistate l’ultima volta più di tre mesi fa. “Questo è un giorno molto triste per la comunità di Ijara e del Kenya intero. Siamo l’unica comunità al mondo custode delle giraffe bianche”, ha dichiarato Ahmednoor in una nota.

Leggi anche: 1. Australia, la natura rinasce dopo gli incendi / 2. Indonesia, le spettacolari immagini dell’eruzione del vulcano Merapi | VIDEO 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”
Esteri / La Corte europea dei diritti dell’uomo: il green pass “non viola i diritti umani”
Esteri / Incendio in Spagna: migliaia di persone in fuga dalle fiamme vicino alla Costa del Sol