Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 23:12
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Giordania, sparatoria a Karak. Almeno 10 morti, ostaggi liberati

Immagine di copertina

Uomini armati hanno attacco agenti di polizia nella città di Karak. Sono stati liberati i turisti presi in ostaggio. Nessuno ha ancora rivendicato l'attacco

Almeno dieci persone, inclusi quattro agenti di polizia e un turista canadese, sono rimaste uccise in una sparatoria nei pressi della città di Karak, in Giordania, dopo che uomini armati hanno preso in ostaggio diversi turisti all’interno di un antico castello frequentato da turisti locali e stranieri.

I numerosi turisti sono stati presi in ostaggio all’interno del sito, ma sono stati liberati. Le forze di sicurezza giordane hanno riferito di aver ucciso quattro uomini armati dopo essere riusciti a stanarli dal castello.

Sono 27 le persone rimaste ferite, alcune delle quali in modo serio. L’attacco non è stato ancora rivendicato da nessun gruppo.

La Giordania è uno dei principati alleati degli Stati Uniti nella regione, oltre che uno dei membri della coalizione internazionale a guida americana che combatte contro l’Isis in Siria e Iraq. Le forze statunitensi hanno addestrato un modesto gruppo di ribelli siriani in Giordania.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Pilota in pensione torna a combattere per Putin, ma muore in battaglia
Esteri / Spara sulla folla per un mancato parcheggio: una donna lo uccide a colpi di pistola
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Pilota in pensione torna a combattere per Putin, ma muore in battaglia
Esteri / Spara sulla folla per un mancato parcheggio: una donna lo uccide a colpi di pistola
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Esteri / L’aereo Ita non risponde al centro radar: allarme nei cieli della Francia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Il Donbass sarà di nuovo ucraino”. Putin a Macron e Scholz: “Pronti al dialogo con Kiev”. L’Ue valuta missione navale per trasportare il grano ucraino
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX