Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Germania, abusano del figlio e lo vendono ad altri pedofili sul deep web

Immagine di copertina
I due tedeschi arrestati e condannati

La coppia è stata condannata a 12 anni di carcere

Una donna che ha venduto il figlio di otto-nove anni a dei pedofili tramite il deep web è stata condannata a 12 anni e sei mesi di carcere da un tribunale nel sud della Germania.

Il tribunale di Friburgo ha anche condannato il suo compagno, il patrigno del ragazzo, per 12 anni.

Berrin T, 48 anni, e Christian L, 39 anni, entrambi cittadini tedeschi, vivevano a Staufen vicino a Friburgo. Da lì accedevano al deep web dove avevano messo in vendita il bambino.

Condannato a 10 anni invece un uomo che aveva ripetutamente abusato del ragazzo. Altri cinque uomini sono invece tutt’ora sotto processo sempre in relazione all’abuso.

La coppia è stata giudicata colpevole di stupro, aggressione sessuale aggravata ai danni di bambini, prostituzione forzata e distribuzione di pornografia infantile.

Abusi che il bambino, che ora vive con una famiglia adottiva, ha subito anche da parte della coppia per almeno due anni. Per questo il giudice ha stabilito che ora dovrà essere risarcito (si fa per dire) con 42.500 euro. Cifra che i due dovranno versare anche a una bambina di tre anni, anch’essa vittima di abusi da parte della coppia.

Un processo che ha avuto ampio risalto sui media tedeschi che hanno accusato le autorità di grave negligenza.

In particolare l’assistenza ai minori nello stato del Baden-Württemberg è finita nel mirino della critica per non aver fermato gli abusi della coppia sul piccolo.

Il ragazzo infatti, dopo essere stato temporaneamente allontanato dalla coppia dagli assistenti sociali, era poi stato restituito ai due orchi che avrebbero continuato gli abusi fino al processo.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Orbán presto in Russia per vedere Putin: chiederà più gas verso l’Ungheria
Esteri / Honduras, Xiomara Castro è la prima presidente donna del paese
Esteri / Pakistan, 14enne si spara accidentalmente e muore mentre gira video su TikTok
Ti potrebbe interessare
Esteri / Orbán presto in Russia per vedere Putin: chiederà più gas verso l’Ungheria
Esteri / Honduras, Xiomara Castro è la prima presidente donna del paese
Esteri / Pakistan, 14enne si spara accidentalmente e muore mentre gira video su TikTok
Esteri / Polonia, donna incinta muore dopo aver portato in grembo un feto morto per 7 giorni
Esteri / Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca
Esteri / Usa, 23enne trovata morta dopo un appuntamento su un’app di incontri: si indaga per omicidio
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro