Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:24
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Fuga di notizie dalla Casa Bianca, Trump accusa Obama

Immagine di copertina

Il presidente degli Stati Uniti ha attribuito all'organizzazione del suo predecessore anche la responsabilità per le proteste contro il partito repubblicano

Il presidente Donald Trump accusa il suo predecessore Barack Obama di essere responsabile delle fughe di notizie durante la sua amministrazione e delle proteste di piazza contro i repubblicani del mese di gennaio 2017. 

**Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.**

“Sembra che la sua organizzazione abbia progettato le proteste contro i Repubblicani che stiamo vedendo nel paese”, ha detto il presidente degli Stati Uniti durante un’intervista sul canale Fox News. “Obama è dietro questi movimenti”.  

Trump ha commentato la fuga di notizie che la sua amministrazione ha dovuto affrontare appena dopo il suo insediamento. “Penso che il presidente Obama stia dietro questa vicenda perché i suoi collaboratori sono coinvolti”, ha detto il presidente degli Stati Uniti. “Alcune delle rivelazioni sono venute da questo gruppo e sono molto gravi dal punto di vista della sicurezza nazionale. Capisco anche che si tratta di una questione politica e probabilmente continuerà”.

Nello specifico, Trump ha accusato i collaboratori di Obama di aver reso note le sue telefonate con i leader messicano e australiano, ma non ha fornito prove a sostegno delle sue affermazioni.

In realtà, Organizing for action, il gruppo che ha gestito la campagna di Obama, si è effettivamente dedicato alla preparazione delle proteste contro i temi principali del partito repubblicano americano. 

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.** 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Google chiude i suoi uffici in Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Draghi: “Espellere diplomatici atto ostile ma dialogo continui. Kiev deciderà quale pace accettare”
Esteri / Il giornalista russo Solovyov ancora contro Draghi: “Non lo ha eletto nessuno”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Google chiude i suoi uffici in Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Draghi: “Espellere diplomatici atto ostile ma dialogo continui. Kiev deciderà quale pace accettare”
Esteri / Il giornalista russo Solovyov ancora contro Draghi: “Non lo ha eletto nessuno”
Esteri / Giappone, 24enne riceve per errore 340mila euro di aiuti per il Covid e se li gioca tutti al casinò
Esteri / Ucraina, soldato russo “ha chiuso la famiglia in uno scantinato e stuprato una ragazza”
Esteri / Drone russo sgancia una granata dentro a un bicchiere di plastica | VIDEO
Cronaca / Mosca espelle 24 diplomatici italiani: “Da Roma azioni ostili e immotivate”
Esteri / Al Congresso Usa si è tenuta la prima audizione sugli Ufo
Esteri / Aereo caduto in Cina, le scatole nere: "È stato fatto precipitare volontariamente"
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: ripresa colloqui pace improbabile. Gli Stati Uniti riaprono la loro ambasciata a Kiev