Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Francia, bimbo di 8 anni decide di cambiare sesso: “Pensava al suicidio, voleva morire, voleva essere Lilie”

Immagine di copertina

Francia, bimbo di 8 anni vuole cambiare sesso

Un bimbo francese di nome Baptiste ha deciso di cambiare sesso a soli otto anni dopo aver attraversato un lungo periodo di depressione: almeno sei mesi, in cui il piccolo si sentiva imprigionato nel corpo di un maschietto. A riportare la storia il quotidiano La Stampa. Baptiste, che vive insieme alla famiglia a Aubignan, nel sud della Francia, dopo un po’ di tempo ha confessato che la sua condizione dipendeva dal fatto di sentirsi una bambina e di voler cambiare il suo nome in Lilie. Così i genitori hanno deciso di aiutarlo. “La sera, prima di dormire, ci diceva che pensava al suicidio, che voleva morire. Di notte, con mia moglie Chrystelle, andavamo a sentire se respirava ancora. Era come se il nostro amore non fosse sufficiente a dare un senso alla sua vita”, ha raccontato il padre, Guilleume V., al quotidiano.

L’anagrafe, per ora, ha respinto la richiesta, a scuola invece la scelta di Baptiste è stata accettata, e adesso tutti lo chiamano Lilie. “All’inizio a scuola non erano convinti, si chiedevano se Lilie non fosse stata convinta da noi o suggestionata. Anche noi ci siamo fatti delle domande. Abbiamo consultato associazioni Lgbt che ci hanno spiegato che a quell’età la coscienza esiste eccome”, ha aggiunto il papà. Ora Lilie si sta facendo crescere dei boccoli biondi, e grazie al supporto dei suoi genitori e all’aiuto di uno psicologo, sembra che non sia più depressa.

Leggi anche: 1. “Adesso finalmente tutte le persone trans potranno decidere come chiamarsi”, a TPI parla Alexandra 2. “Il pene non era parte di me, vi racconto il difficile percorso per cambiare sesso”: la rinascita di Sofia

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Perché non indossi l’hijab?”: la polizia iraniana aggradisce una donna su un bus | VIDEO
Esteri / Mosca ammassa truppe al confine con l’Ucraina. Biden minaccia Putin di forti sanzioni: “Tornare alla diplomazia”
Esteri / “Se siete in questa chiamata siete licenziati”: manager dà il benservito a oltre 900 dipendenti su Zoom
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Perché non indossi l’hijab?”: la polizia iraniana aggradisce una donna su un bus | VIDEO
Esteri / Mosca ammassa truppe al confine con l’Ucraina. Biden minaccia Putin di forti sanzioni: “Tornare alla diplomazia”
Esteri / “Se siete in questa chiamata siete licenziati”: manager dà il benservito a oltre 900 dipendenti su Zoom
Esteri / India, adolescente decapita la sorella con l’aiuto della madre
Esteri / Processo a Patrick Zaki: firmato ordine di scarcerazione in attesa dell’udienza del primo febbraio
Esteri / La foto di famiglia del deputato Usa tra albero di Natale e armi. È polemica
Esteri / Francia, scontri al primo comizio di Zemmour: il candidato di estrema destra afferrato al collo
Esteri / “La vaccinazione può proteggere da questo”, ospedale tedesco mostra tutti farmaci usati contro il Covid in terapia intensiva
Cronaca / Aung San Suu Kyi condannata a quattro anni di carcere
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”