Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Fotografa del matrimonio fa sesso con un invitato, poi minaccia tutti di morte e viene arrestata

Immagine di copertina
Katherine Leigh Mehta

L'assurda vicenda è avvenuta in Texas, negli Stati Uniti

Era stata assoldata come fotografa, con il compito di immortalare le nozze di una coppia del Texas, negli Stati Uniti.

Katherine Leigh Mehta, però, ha trasformato la cerimonia in un grottesco delirio personale: ha fatto sesso con uno degli invitati, poi si è messa a sbraitare minacciando di morte i presenti, ha fatto pipì mezza nuda davanti a un albero.

Alla fine, per placarla, sono dovute intervenite le forze dell’ordine.

L’assurda vicenda è avvenuta lo scorso 24 novembre nella città di Weatherford: la ragazza, 26enne che lavora anche come modella, e molto nota su Instagram con il nickname Max McIntyre, è stata dapprima sorpresa a fare sesso con un invitato.

La cosa non è piaciuta ad alcuni dei presenti, ma Katherine Leigh Mehta, invece di scusarsi, ha iniziato a inveire pronunciando frasi assurde come “sarete tutti morti entro la fine dell’anno, appena mio padre scopre quello che è successo vi uccide”.

In stato di evidente alterazione, la 26enne ha poi deciso di provocare ulteriormente i presenti, denudandosi e facendo pipì su un albero, davanti a tutti.

La situazione era ormai fuori controllo, e i parenti degli sposi non hanno potuto far altro che chiamare le forze dell’ordine. Max McIntyre è stata arrestata: nella sua borsa gli agenti hanno trovato una bottiglietta di Alprazolam, un ansiolitico.

L’ipotesi è che la ragazza avesse assunto il farmaco dopo essersi ubriacata. Per questo motivo avrebbe perso il controllo rovinando la giornata alla coppia di sposi che pure l’aveva ingaggiata per fotografare l’evento.

La 26enne è stata poi rilasciata su cauzione, ma nei prossimi giorni dovrà chiarire la sua posizione con la polizia, che potrebbe incriminarla per il suo folle comportamento.

Per ora la ragazza non ha fornito la sua versione dei fatti: resta quindi da capire se il racconto degli invitati sia veritiero in tutto e per tutto o se ci sia qualche particolare finora non emerso.

Leggi anche: Una donna si è presentata al matrimonio del suo amante vestita da sposa

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Il dilemma di Draghi”: la stampa internazionale si divide sull’ipotesi dell’ex banchiere al Quirinale
Esteri / Ucraina, la Nato annuncia l’invio di forze in Europa orientale. Il Cremlino: “L’Occidente aumenta le tensioni“
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Il dilemma di Draghi”: la stampa internazionale si divide sull’ipotesi dell’ex banchiere al Quirinale
Esteri / Ucraina, la Nato annuncia l’invio di forze in Europa orientale. Il Cremlino: “L’Occidente aumenta le tensioni“
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”
Esteri / Un uomo è sopravvissuto dopo aver viaggiato per 10 ore nel carrello di un aereo partito dal Sudafrica
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”