Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Foto da cani

La Nikon ha lanciato un nuovo progetto che permetterà ai cani di scattare foto, grazie a un dispositivo che registra i battiti cardiaci

Di TPI
Pubblicato il 21 Mag. 2015 alle 12:28 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 16:31
0
Immagine di copertina

L’azienda giapponese Nikon, leader nel settore della fotografia e dell’ottica, ha recentemente lanciato un nuovo progetto, chiamato Heartography, che permetterà ai cani di scattare foto. 

Ciascun cane potrà portare con sé la macchina fotografica, che si aziona automaticamente quando un dispositivo collegato registra un picco nel battito cardiaco dell’animale.

In questo modo è possibile monitorare gli spostamenti e registrare tutto ciò che ha emozionato il cane. Le foto disponibili sul sito della Nikon non sembrano peggiori rispetto alla media degli scatti distratti e disattenti degli esseri umani.

Il progetto, che sembra sottolineare il motto del marchio giapponese “At the heart of the image” – “Al cuore dell’immagine” – per ora è solo un prototipo, e non si sa ancora se verrà messo in vendita. 

Qui sotto un video della Nikon che spiega il funzionamento del nuovo dispositivo, e mostra alcuni degli scatti realizzati da un collie di nome Grizzler, il primo fotografo canino, con annesso gioco di parole inglese pho-dog-rapher

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.