Covid ultime 24h
casi +23.232
deceduti +853
tamponi +188.659
terapie intensive +6

USA, ruba la carta di credito della madre per giocare online: in 3 settimane polverizza i risparmi di famiglia

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 24 Lug. 2020 alle 10:43 Aggiornato il 24 Lug. 2020 alle 10:46
160
Immagine di copertina

Il figlio gioca a Fortnite, la madre perde tutti i risparmi per saldare l’esorbitante debito

Cosa non fa una madre per un figlio. I risparmi di una vita completamente andati in fumo per saldare il debito di gioco contratto dal figlio adolescente: questa è la storia di una madre di San Francisco – USA – che ha dovuto saldare quasi 20mila dollari. Il figlio aveva speso quell’importo facendo donazioni tramite conto corrente della madre utilizzando il servizio streaming di Twitch. I risparmi di una vita sono svaniti in 17 giorni, dopo che il figlio aveva continuamente utilizzato la sua carta di credito indisturbato. La mamma ha scoperto cosa fosse successo perché, dopo aver provato ad effettuare un pagamento, la fattura era tornata indietro. Controllando il conto, ha constatato di non avere più un centesimo a disposizione.

A quel punto, il figlio adolescente ha confessato il “reato”: di aver utilizzato la carta della madre per il gioco di Fortnite, ma di non conoscere precisamente l’importo del pagamento effettuato, non credeva fosse così alto. La madre, non dandosi per vinta, ha contattato la banca, Amazon e persino il CEO di Twitch, sperando di poter recuperare i suoi risparmi, ma non ha ancora ricevuto notizie in merito.

Leggi anche:

1. Fortnite, 15enne vince 1 milione: “Mia mamma credeva che perdessi solo tempo” / 2. Il mondo di Fortnite è scomparso: un buco nero rende impossibile giocare

160
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.