Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Usa, l’Fbi lancia l’allarme in un rapporto: “Rivolte armate se Trump verrà rimosso con il 25esimo emendamento”

Immagine di copertina

Fbi: rivolta armata se Trump venisse rimosso con il 25esimo emendamento

Gruppi pro-Trump potrebbero organizzare una rivolta armata a Washington qualora il presidente uscente venisse rimosso dal suo incarico attraverso il 25esimo emendamento (leggi qui cos’è).

È quanto sostiene l’Fbi in un rapporto, che è stato divulgato da Abc News. Secondo le informazioni degli investigatori, infatti, “un’enorme rivolta” si verificherà nella Capitale se il “Congresso dovesse tentare di rimuovere il presidente Usa tramite il 25esimo emendamento”.

Non solo, secondo l’Fbi gli estremisti pro-Trump sono pronti ad assaltare agli edifici governativi, statali e locali, e i tribunali locali prima dell’insediamento del presidente eletto Joe Biden alla Casa Bianca, previsto per il prossimo 20 gennaio.

“Le proteste armate sono in programma in tutte le 50 capitali di stato dal 16 gennaio fino ad almeno il 20 gennaio – si legge nel rapporto – e al Campidoglio degli Stati Uniti dal 17 gennaio al 20 gennaio”.

Proprio nella giornata di lunedì 11 gennaio la maggioranza democratica alla Camera dei Rappresentati ha presentato la risoluzione con la quale chiede al vice presidente degli Stati Uniti, Mike Pence, di ricorrere al 25esimo emendamento per rimuovere il presidente Donald Trump.

Inoltre, sempre il partito democratico ha presentato ufficialmente alla Camera l’articolo che richiede l’impeachment contro Donald Trump.

Leggi anche: 1. Nessuno dice come stanno davvero le cose: Facebook e Twitter hanno censurato Trump unicamente per tutelare i loro interessi 2. Gli ultimi dieci giorni di Trump alla Casa Bianca 3. Ero dentro il Congresso Usa quella sera, vi racconto cosa ho visto / 4. Dai complotti sul web al tentato golpe: così Trump ha legittimato il neo-terrorismo americano

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Esteri / Strage in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr che irrompe in conferenza stampa: “Non parlerò di basket”
Esteri / "Ha una protesi": il video che alimenta nuovi dubbi sullo stato di salute di Vladimir Putin
Esteri / Strage in Texas, il momento in cui il killer entra nella scuola elementare | VIDEO
Esteri / Stati Uniti, 18enne apre il fuoco in una scuola elementare: morte 22 persone, tra cui 19 bambini
Esteri / Lo sfogo della rifugiata ucraina scappata con l’uomo che l’aveva accolta: “Non sono una sfasciafamiglie”
Esteri / Guerra in Ucraina, forze russe avanzano a est: “Sfondate difese ucraine nel Luhansk”. USA, stop all'esenzione: più vicino il default russo
Esteri / La direttrice di Russia Today: “O la Russia vince in Ucraina o le cose andranno male per tutta l’umanità”