Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:32
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

C’è stata un’esplosione a Gaziantep in Turchia

Immagine di copertina

È stata colpita una stazione di polizia nel sudest del paese. L'esplosione ha provocato la morte di due agenti. Sono 23 i feriti

Domenica primo maggio un’esplosione causata da un autobomba ha colpito una stazione di polizia nella città di Gaziantep, nel sudest della Turchia. Lo hanno reso noto le autorità locali. 

Almeno due agenti della polizia sono morti e 23 persone sono rimaste ferite, secondo quanto riportato dai media locali.

Poche ore dopo l’esplosione, le forze di polizia hanno fatto irruzione nell’abitazione di un presunto militante dell’Isis che ritengono possa essere il responsabile attacco. Per il momento hanno arrestato il padre.

Un test del DNA stabilirà se l’uomo sospettato, di cui non si ha ancora traccia, ha effettivamente compiuto l’attentato 

L’esplosione è avvenuta intorno alle 9.30 di mattina ora locale – le 6.30 ora italiana – e ha colpito la città sudorientale turca che si trova a 10 chilometri dal confine siriano (vedi mappa qui sotto, l’articolo continua sotto).


Secondo fonti locali citate dal canale turco CNN il corpo dell’agente di polizia sarebbe stato rinvenuto all’interno dell’edificio colpito. 

L’esplosione, hanno riferito media locali, è stata avvertita a diversi chilometri di distanza. 

(Qui sotto le prime immagini dei soccorsi davanti all’edificio colpito)


Ti potrebbe interessare
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Ti potrebbe interessare
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come