Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Emergenza monsoni in India

Immagine di copertina

Le violenti piogge monsoniche nel nordest del Paese hanno ucciso almeno 21 persone negli ultimi 4 giorni. Sarebbero circa 800mila gli sfollati

Le violenti piogge monsoniche che stanno colpendo il nordest dell’India hanno causato la morte di almeno 21 persone, tra cui due bambini, solamente negli ultimi 4 giorni. Sarebbero circa 800mila le persone che sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni.

Le forti precipitazioni hanno causato l’esondazione del fiume Brahmaputra e di alcuni suoi affluenti. Migliaia di villaggi sono stati sommersi dall’acqua.

L’autorità statale che si occupa di gestire le situazioni di emergenza nel Paese ha dichiarato martedì che c’erano almeno 50mila persone sistemate in 168 campi di emergenza.

Gli stati federati indiani del Bengala Occidentale e dell’Assam, entrambi confinanti con il Bangladesh, sono i luoghi in cui i monsoni hanno causato i danni maggiori.

L’emergenza ora si estende agli sfollati, in quanto la carenza di cibo e acqua pulita sta costringendo le persone a una condizione di miseria.

Diverse specie di animali sono inoltre state trasferite dal Parco Nazionale di Kaziranga, nell’Assam, a località più sicure in cui non rischiano di essere travolte dalle acque dei fiumi in piena.

Il nordest dell’India è una delle zone a maggiore rischio allagamento durante il periodo monsonico che dura da giugno a settembre.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Putin ai leader europei: “Pronti a riprendere dialogo ma basta armi”
Esteri / Pilota in pensione torna a combattere per Putin, ma muore in battaglia
Esteri / Spara sulla folla per un mancato parcheggio: una donna lo uccide a colpi di pistola
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Putin ai leader europei: “Pronti a riprendere dialogo ma basta armi”
Esteri / Pilota in pensione torna a combattere per Putin, ma muore in battaglia
Esteri / Spara sulla folla per un mancato parcheggio: una donna lo uccide a colpi di pistola
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Esteri / L’aereo Ita non risponde al centro radar: allarme nei cieli della Francia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Il Donbass sarà di nuovo ucraino”. Putin a Macron e Scholz: “Pronti al dialogo con Kiev”. L’Ue valuta missione navale per trasportare il grano ucraino
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson