Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Sauli Niinistö ha vinto le elezioni presidenziali in Finlandia

Il presidente uscente, largamente favorito alla vigilia, ha ricevuto il 62,7 per cento dei voti ed è stato confermato per un secondo mandato, evitando il ballottaggio

Di Gianluigi Spinaci
Pubblicato il 29 Gen. 2018 alle 15:19 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 17:52
0
Immagine di copertina
Sauli Niinistö - Afp photo / Lehtikuva / Jussi Nukari

Il 28 gennaio 2018 si sono tenute le elezioni presidenziali in Finlandia.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il presidente uscente Sauli Niinistö, largamente favorito alla vigilia, ha ricevuto il 62,7 per cento dei voti ed è stato confermato per un secondo mandato, evitando il ballottaggio.

Niinistö è un membro del Partito di Coalizione Nazionale, che fa parte del Partito Popolare europeo.

Il mandato presidenziale per Niinistö, che guida il paese dal 2012, inizierà l’1 marzo 2018 e terminerà l’1 marzo 2024.

Il principale competitor della sfida elettorale è stato Pekka Haavisto, candidato per la Lega Verde e sfidante principale anche nelle elezioni presidenziali precedenti, che ha ottenuto il 12,4 per cento dei voti.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.