Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Due soldati americani e diversi civili sono rimasti uccisi in Afghanistan

Immagine di copertina

I militari erano impegnati in un'operazione contro i Taliban al fianco delle forze afghane nell'area della città settentrionale di Kunduz

Due soldati americani e diversi civili sono rimasti uccisi durante un’operazione condotta assieme alle forze di sicurezza afghane contro i Taliban nell’area di Kunduz, nel nord dell’Afghanistan. 

Secondo quanto appreso, le forze aeree intervenute a supporto e in difesa delle truppe hanno lanciato alcuni raid aerei che hanno colpito un villaggio causando decine di vittime civili, inclusi donne e bambini.

Le forze armate americane non hanno fornito dettagli circa l’identità delle due vittime o le unità a cui appartenevano, in attesa che siano informate le rispettive famiglie. Altri due militari americani sono rimasti feriti nel corso della stessa operazione.

La situazione nella zona di Kunduz è precaria. I Taliban sono riusciti a penetrare in città il mese scorso e continuano a imperversare nell’area.

Anche se la maggior parte delle forze armate degli Stati Uniti si sono ritirate dall’Afghanistan nel 2014, a 13 anni dall’inizio dell’offensiva contro i Taliban, sono ancora migliaia i soldati americani che si trovano nel paese al seguito della missione Nato Resolute Support e una seconda missione antiterrorismo.

Alcune unità delle forze speciali sono ancora sul territorio per fornire assistenza, consulenza e addestramento alle forze locali e sono state ingaggiate ripetutamente in scontri.

Il mese scorso un altro militare americano era rimasto ucciso nel corso di un’operazione contro i combattenti dell’Isis nella provincia orientale di Nangarhar.

Le forze afghane hanno invece perso nei primi otto mesi del 2016 oltre 5.500 uomini.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Minaccia nucleare, bando urgente di Mosca per l’acquisto di ioduro di potassio
Esteri / Ucraina, referendum in Donbass: vincono i sì con oltre il 90%
Esteri / Iran, la minaccia della polizia per piegare la rivoluzione: “Useremo tutta la forza”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Minaccia nucleare, bando urgente di Mosca per l’acquisto di ioduro di potassio
Esteri / Ucraina, referendum in Donbass: vincono i sì con oltre il 90%
Esteri / Iran, la minaccia della polizia per piegare la rivoluzione: “Useremo tutta la forza”
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Esteri / In fuga da Putin, le autorità della Finlandia: “Oltre 7mila russi entrati lunedì dalla frontiera”
Esteri / Medvedev: “La Russia ha il diritto di usare le armi nucleari se necessario, la Nato non interferirà”
Esteri / DART: la missione spaziale per deviare gli asteroidi che minacciano la Terra
Esteri / Cuba approva con un referendum il codice delle famiglie: le coppie omosessuali potranno sposarsi e adottare