Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

WomenRisingForDemocracy: le donne delle istituzioni si schierano al fianco della protesta in Bielorussia | VIDEO

Da Hillary Clinton a Laura Boldrini, esponenti del mondo della politica, dell'arte e della cultura di tutto il mondo partecipano alla campagna a sostegno della protesta per la democrazia in Bielorussia

Di Redazione TPI
Pubblicato il 2 Nov. 2020 alle 11:52 Aggiornato il 2 Nov. 2020 alle 11:56
0

“WomenRisingForDemocracy”: la campagna delle donne a sostegno della protesta in Bielorussia

Da Hillary Clinton a Rebecca Harms, da Věra Jourová a Laura Boldrini: le donne delle istituzioni, della politica e dell’arte di tutto il mondo partecipano alla campagna #WomenRisingForDemocracy, schierandosi al fianco della protesta democratica in Bielorussia. Una mobilitazione che ha il volto delle donne che anche questo ultimo sabato, come ogni sabato a partire dal mese di agosto, sono scese in piazza per protestare pacificamente per la democrazia, rischiando la libertà e la vita.

ESCLUSIVO TPI – Io, unico reporter italiano in Bielorussia, vi mostro cosa succede a Minsk ogni maledetta domenica

Tutti gli approfondimenti di TPI sulle proteste in Bielorussia: 1. Bielorussia, la dissidente Tarasevich a TPI: “Lukashenko usa il Covid per violare i diritti umani. Vuole annetterci alla Russia” 2. “La rivolta contro Lukashenko parte dalle donne: hanno sostituito gli uomini nella protesta di piazza” 3. Quei ragazzi che (grazie a Internet) possono svegliare la Bielorussia dalla dittatura dopo 30 anni 4. Osce, il presidente del Consiglio permanente a TPI: “Pronti a mediare in Bielorussia”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.