Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Una donna tedesca tenuta in ostaggio in Siria è fuggita in Turchia col figlio di dieci mesi

Immagine di copertina

La donna era stata rapita a ottobre del 2015 da una fazione del Fronte al-Nusra e aveva dato alla luce il suo bambino due mesi dopo

Una donna tedesca che era stata rapita l’anno scorso in Siria e aveva dato alla luce un bambino mentre era tenuta prigioniera è riuscita a scappare insieme al figlio e a raggiungere la Turchia, lo ha reso noto il ministero degli Esteri tedesco mercoledì 28 settembre 2016.

Entrambi sono in buone condizioni di salute e sono attualmente affidati alle cure dei funzionari del consolato tedesco in Turchia e della polizia federale.

Secondo il quotidiano Bild, la donna era una giornalista freelance che collaborava con alcune testate ed emittenti tedesche.

Malgrado le autorità tedesche abbiano ritenuto di non divulgare il nome della donna, a febbraio la rivista Focus aveva parlato del caso e aveva rivelato che si trattava della 27enne Janina Findeisen, che pubblicava con lo pseudonimo di Marie Delhaes.

Secondo la stessa rivista, Findeisen era stata rapita da una fazione interna Fronte al-Nusra (oggi, Jabhat Fateh al-Sham) a ottobre dello scorso anno e aveva dato alla luce il figlio a dicembre. I rapitori avrebbero chiesto 5 milioni di euro di riscatto.

L’ambasciata tedesca ad Ankara ha riferito che la donna tornerà presto in Germania e ha ringraziato il governo turco e altri partner internazionali per l’aiuto prestato.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Esteri / Indonesiano positivo al Covid finge di essere la moglie e prende un aereo: scoperto durante il volo
Esteri / Come funziona il Green Pass all’estero: ecco i Paesi dove è obbligatorio e per quali attività
Esteri / Ombre cinesi sul G20 di Napoli: Pechino complica l'accordo sul clima
Esteri / “Chiedono il vaccino ma è troppo tardi”: il racconto del medico che cura i pazienti Covid non vaccinati
Esteri / Ungheria, Orban sfida l'Ue: "Un referendum sulla legge anti-Lgbtq"
Esteri / Jeff Bezos ringrazia i dipendenti e i clienti Amazon: “Avete pagato il mio volo nello spazio”
Esteri / C'è anche Macron nella lista dei probabili spiati col software Pegasus