Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Una donna si è fatta esplodere in Bangladesh

Immagine di copertina

Sospettata di appartenere a un gruppo estremista, si è fatta saltare in aria nel corso di un'incursione da parte della polizia a Dhaka

Una donna si è fatta esplodere nel corso di un raid compiuto da agenti di polizia all’interno di un’abitazione a Dhaka, in Bangladesh. L’episodio si è verificato nella mattinata di sabato 24 dicembre. 

Gli agenti stavano compiendo dei controlli nei pressi di un’area nella quale si anniderebbero gruppi di militanti islamici. Prima di farsi esplodere, la donna ha confessato di avere dei legami con un gruppo estremista.

A confermare la sua vicinanza al gruppo Jumatul Mujaheedeen Bangladesh (Jmb), ci ha pensato il ministro dell’Interno bengalese, Asaduzzaman Khan.  Si pensa sia il primo caso registrato nel paese di una donna kamikaze. 

Nel raid compiuto dalla polizia nelle prime ore della mattinata, un uomo è rimasto ucciso in uno scontro a fuoco, mentre secondo le informazioni fornite dalle autorità locali, altre due donne con due bambini si sono arrese quando l’abitazione è stata circondata. 

Non sono state rese note le identità delle vittime e delle persone arrestate. Il governo si è limitato a dire che l’operazione di polizia si è concentrata su un’abitazione sospettata di essere in realtà un nascondiglio per gruppi di militanti. 

Nel mese di luglio, uomini armati avevano attaccato un ristorante frequentato da turisti occidentali a Dhaka, uccidendo 22 persone. Il governo bengalese aveva detto che gli aggressori appartenevano al gruppo estremista Jmb, anche se l’attacco era stato rivendicato dall’Isis. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Ti potrebbe interessare
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev
Esteri / I sospetti dei media Usa e inglesi sulla vittoria di Jacobs: “La storia è piena di vincitori dopati”
Esteri / Regno Unito, in autunno terza dose di vaccino per tutti: la decisione di Boris Johnson