Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Decine di persone sono morte in Afghanistan a causa delle slavine

Immagine di copertina

In Afghanistan quasi cento persone hanno perso la vita negli ultimi tre giorni. 16 di loro sono morte a causa di una valanga che si è verificata a nord di Kabul

Le forti nevicate e le slavine hanno ucciso decine di persone in Afghanistan e Pakistan.

In Afghanistan quasi cento persone hanno perso la vita negli ultimi tre giorni, di cui 16 morte a causa di una valanga che si è verificata nella notte del 4 febbraio a nord della capitale Kabul.

Tredici persone sono state uccise da una valanga nel nord del Pakistan, nove di loro nella città di Chitral.

Diverse case sono state distrutte nella città, e si teme che altre persone siano rimaste intrappolate sotto la neve.

Le aree più colpite in Afghanistan sono state le province montuose di Badakhshan, nell’area nord-orientale del paese, quella di Nangahar nell’est e Parwan vicino a Kabul.

Il principale aeroporto internazionale di Kabul è stato chiuso a causa della neve e del ghiaccio sulle piste.

La neve ha provocato caos sulle strade principali, tra cui l’autostrada che collega Kabul a Kandahar, dove la polizia e i soldati hanno tratto in salvo circa 250 veicoli intrappolati nella bufera.

Secondo i funzionari statali sono previste altre tempeste di neve e valanghe. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Ti potrebbe interessare
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: almeno un morto. Le autorità: "Non uscite e tenete porte e finestre chiuse"
Ambiente / Il ceo di Philip Morris: “Favorevole al divieto totale di fumo entro il 2030”
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa