Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

“Ho visto papà tagliare la mamma con le forbici”, ragazza decapitata davanti alla figlia di 3 anni

Immagine di copertina

Un uomo ha ucciso la fidanzata decapitandola “perché non era pentita”. Protagonista del folle gesto Timothy Hernandez, 32 anni, che alla polizia dopo aver commesso il delitto ha detto: “Ho parlato con Dio e mi ha ordinato di ucciderla perché non si era pentita”.

Il tutto di fronte alla figlia di 3 anni. Pochi istanti dopo l’orribile omicidio, avvenuto nello stato di Washington (Stati Uniti), l’uomo avrebbe inoltre detto alla piccola di “andare a salutare la mamma”, Vanessa Cons.

Sul posto poco dopo è arrivata la polizia a cui l’uomo ha confessato tutto e raccontato i dettagli del folle gesto. Secondo quanto emerso dai verbali della polizia e riportato da diversi media americani, il 32enne avrebbe dato la possibilità alla compagna di “pentirsi” per non aver seguito la parola di Dio, ma lei avrebbe rifiutato scatenando l’ira omicida dell’uomo.

Poco dopo i poliziotti hanno ascoltato anche la bimba che ha riferito di “aver visto papà tagliare la mamma con le forbici”. Le forbici in realtà erano un coltello da macellaio usato per decapitarla.

La piccola ha poi aggiunto che non sapeva “perché la mamma aveva gli occhi chiusi e il sangue sul viso”.

“Non sono un pazzo, altrimenti non vi avrei raccontato tutta la verità”, ha sostenuto Hernandez alla polizia. Ora l’uomo è accusato di omicidio di primo grado e la sua cauzione è stata fissata in un milione di dollari.

“Sembra un brutto sogno”, ha scritto la sorella di Vanessa sui social network. “Era una persona molto amorevole, che ha sempre messo al primo posto i suoi figli”, ha proseguito.

“Nonostante tutte le sfide che avrebbe dovuto affrontare nella vita, ha fatto del suo meglio per rimanere positiva e affrontare le ostilità. Il suo sorriso illuminerebbe ogni stanza e non sarà mai dimenticato. Le manca molto”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici
Esteri / Austria, morto di Covid l’esponente No Vax Biacsics: aveva tentato di curarsi con clisteri di candeggina
Esteri / Usa, sparatoria in una scuola del Michigan: 15enne apre il fuoco sui compagni. Morti 3 studenti
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda