Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Gli Stati Uniti vogliono facilitare i viaggi verso Cuba

Immagine di copertina

In vista della prima visita ufficiale di Barack Obama del prossimo 21 e 22 marzo, il governo vuole eliminare alcune restrizioni sui viaggi verso Cuba

Il governo statunitense sta facilitando notevolmente la possibilità di viaggiare verso Cuba, in vista della visita ufficiale del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, prevista per il 21 e 22 marzo 2016. 

L’amministrazione Obama ha annunciato di voler consentire alle persone viaggi di istruzione sull’isola ed eliminare i limiti all’uso dei dollari americani nelle transazioni con Cuba.

Il presidente Obama si prepara a fare uno storico viaggio a L’Avana la prossima settimana, nell’ambito della distensione dei rapporti tra i due stati, iniziata nel dicembre 2014.

È il primo viaggio di un presidente statunitense sull’isola di Cuba da 88 anni a questa parte. Era il 1928 quando il presidente Calvin Coolidge visitò l’Avana.

—LEGGI ANCHE: Ha riaperto l’ambasciata americana a Cuba dopo 54 anni

Come si arriva a Cuba dagli Stati Uniti
Barack Obama andrà a Cuba
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”